10 coppie d’attori delle Serie Tv che sembrano nati per recitare insieme

Condividi su:

Quando tra due attori o attrici sul set di un film o di una serie tv c’è chimica, si vede fin dalla prima inquadratura. Alcuni di loro hanno dato vita a interpretazioni talmente naturali e spontanee insieme (come la coppia che domina la scena di Breaking Bad) da far pensare a chiunque che il loro destino fosse incontrarsi e recitare insieme. Sembrerebbe non esserci altra spiegazione. È estremamente raro, ma a volte può capitare, e quando questo tipo di legame si crea è davvero difficile da dimenticare.

Molti degli attori e molte delle attrici di cui vi parliamo oggi, infatti, non sono solo stati complici durante le riprese, dando vita a delle coppie potenti e carismatiche a cui è impossibile non affezionarsi, ma dopo aver lavorato così bene insieme sono rimasti amici anche fuori dal set. Ci hanno ricordato più volte cosa vuol dire trovare qualcuno con cui condividere pensieri, passioni e interessi, e non potremmo essere loro più grati di così.

Vediamo insieme quali coppie di attori, oltre alla più famosa di Breaking Bad, sembrano nate per recitare insieme.

1) Aaron Paul e Bryan Cranston

breaking bad

Il rapporto che nel corso degli anni si è instaurato tra Bryan Cranston e Aaron Paul non ha eguali. Per Aaron, Bryan è stato prima un collega, poi un mentore, poi un amico e infine un impareggiabile compagno di avventure. La collaborazione nata durante gli anni delle riprese di Breaking Bad è stata stimolante ogni giorno di più. I due hanno avuto modo di imparare molto l’uno dall’altro, creando sia fuori che dentro la serie una chimica unica al mondo, che ha peraltro dato vita a due personaggi complementari tra loro e complessi, pieni di sfumature e veri più che mai. Breaking Bad è stata un’esperienza di vita non solo per i fan, ma anche e soprattutto per questi due incredibili uomini.

I protagonisti di Breaking Bad sembrano essere nati per fare coppia sul set.

2) David Duchovny e Gillian Anderson

x-files breaking bad

Dal 1993 al 2002 e poi ancora dal 2016 al 2018, David Duchovny e Gillian Anderson hanno collaborato sul set di una delle serie tv più famose di sempre, e non solo nell’ambito dei prodotti sci-fi. Anche se nel corso degli anni, stando a contatto quasi ogni giorno i due attori hanno avuto dei momenti difficili nei quali non sempre sono andati d’accordo, tra loro si è comunque instaurato un rapporto di complicità che gli ha permesso di rendere realistico e sfaccettato il legame tra gli agenti dell’FBI Mulder e Scully. Ora, David e Gillian si sentono praticamente come fratelli, perché passare insieme così tanti anni non può che creare un’amicizia indissolubile. Non avremmo potuto immaginare nessun altro nei panni dei nostri agenti preferiti.

3) Zach Braff e Donald Faison

scrubs breaking bad

Se c’è un duo nel mondo televisivo seriale a cui la maggior parte degli spettatori sono irrimediabilmente affezionati è proprio quello formato dagli scoppiettanti Zach Braff e Donald Faison. Se a inizio anni 2000 i due attori ci hanno trasmesso una complicità pazzesca sul set di Scrubs, a distanza di vent’anni possiamo dire che nulla tra di loro è cambiato, e che gli interpreti di J.D. e Turk sono ancora molto legati. L’alchimia che c’è tra loro due ha giocato un ruolo importante e ha reso la loro amicizia sul set naturale e spontanea, anche davanti a una videocamera. Zach e Donald sembrano nati per recitare insieme e, per nostra fortuna, lo hanno fatto.

4) Matthew McConaughey e Woody Harrelson

true detective breaking bad

Attori eclettici, folli e dall’immenso talento. Matthew McConaughey e Woody Harrelson hanno prestato i volti ai detective Rustin Cohle e Martin Hart nella prima acclamatissima stagione di True Detective, lasciando un segno profondo negli spettatori e nella critica. La loro espressività e il loro infallibile modo di recitare hanno permesso la creazione di un prodotto unico, reso ancora più indimenticabile da due profonde interpretazioni. Nella serie, il rapporto tra i detective non è sempre rose e fiori. Cohle e Hart si scontrano in più di un’occasione, ma la bravura di questi attori, la stima reciproca e la chimica che li unisce, ha fatto sembrare davvero naturale il loro recitare insieme.

Come i protagonisti di Breaking Bad, sembrava che anche questi due attori fossero destinati a ritrovarsi in coppia sul set.

5) Jane Fonda e Lily Tomlin

grace & frankie breaking bad

Insieme fin dagli anni Ottanta, queste due fantastiche e dinamiche donne si sono ritrovate ancora una volta a collaborare sul set di Grace and Frankie, e non potevano che riportare nuovamente sullo schermo la loro incredibile complicità. Hanno condiviso la scena già nel film Nine to Five, dove hanno vestito i panni delle protagoniste Judy e Violet, e poi con il passare degli anni, dopo aver avuto una carriera piena e soddisfacente, hanno deciso che fosse giunto il momento di trovare un progetto a cui lavorare insieme, per mostrare al pubblico di cosa sono capaci quando sono in coppia. Sono riuscite alla grande nell’impresa e hanno dato modo a fan di tutte le età di scoprire le bellezze del loro talento.

6) Donald Glover e Danny Pudi

community

In Community li abbiamo visti dare vita a un duo scoppiettante e tutto particolare. Due pazzi studenti del Greendale Community College con passioni in comune, tanta voglia di mettersi in gioco e affrontare le giornate giusta dosi di energia e vitalità. Nella serie Troy e Abed sono molto uniti, nonostante le differenze caratteriali che li separano e allo stesso modo anche fuori dal set, Donald Glover e Danny Pudi hanno instaurato un profondo legame, che gli ha permesso non solo di interpretare in modo grandioso due personaggi complicati, ma anche di rimanere amici stretti anche dopo la conclusione di Community. I volti dei due studenti del Greendale non sarebbero stati gli stessi che questi due interpreti non si fossero trovati così bene insieme.

7) Adam Brody e Benjamin McKenzie

the o.c.

Dobbiamo ringraziare Adam Brody e Benjamin McKenzie per averci regalato due dei personaggi indimenticabili di The O.C., teen drama di Josh Schwartz che ha incantato più di una generazione di fan. Ryan Atwood e Seth Cohen sono stati amici fin da subito, hanno creato un legame fraterno che ci ha emozionato per 4 stagioni, per quanto non sia stato privo di alti e bassi, come tutte le amicizie che si rispettino. Quella tra Adam e Benjamin è stata una collaborazione felice e proficua, sia perché The O.C. ha saputo unirli molto fuori dal set sia perché, in fin dei conti, si sono trovati davvero bene a recitare insieme.

8) James Marsters e Juliet Landau

buffy l'ammazzavampiri

Quello tra Spike e Drusilla è un rapporto malsano, eppure il legame che all’inizio della serie Buffy l’ammazzavampiri si era instaurato tra i rispettivi interpreti, James Marsters e Juliet Landau, ha colpito fin da subito i produttori per la sua naturalezza. Se non fosse stato per la chimica che i due attori hanno provato fin da subito l’uno nei confronti dell’altra, probabilmente James non avrebbe mantenuto per così tanto tempo il ruolo del vampiro William il Sanguinario. Invece, Marsters e Landau si sono trovati benissimo insieme e sono riusciti a dare una forma e un contorno realistici alla complicata connessione di forte dipendenza che c’è tra vampiro che crea e vampiro che viene creato.

9) Cillian Murphy e Tom Hardy

peaky blinders

Due attori straordinari dall’immenso talento, ognuno con un proprio stile recitativo e con le proprie particolarità. Tom Hardy e Cillian Murphy hanno storie diverse, partono distanti ma i loro percorsi a un certo punto si incrociano. Da Inception (2010) a Il Cavaliere Oscuro: il ritorno (2012), da Dunkirk (2017) a Peaky Blinders (2013-in corso). Tom e Cillian si sono trovati a collaborare così tante volte che ormai sembra quasi naturale vederli insieme sullo schermo. Hanno avuto ruoli complementari per la maggior parte del tempo, ma ogni volta che li abbiamo visti collaborare ci hanno stupito con interpretazioni e personaggi unici. Questi due uomini sono la testimonianza che avere tecniche lavorative differenti non vuol dire non poter trovare un equilibrio sul set e anche fuori, perché sì, Cillian e Tom sono anche ottimi amici e condividono molti interessi.

10) Jared Padalecki e Jensen Ackles

supernatural

Se non fosse stato per il rapporto che Jared Padalecki e Jensen Ackles hanno avuto durante gli anni, Supernatural non sarebbe mai stata quella che abbiamo conosciuto. I due attori si sono trovati fin dal primo momento, si sono scoperti simili e hanno capito che essere fratelli sul piccolo schermo sarebbe stato più semplice una volta divenuti tale anche fuori dal set. Ma l’amore fraterno che c’è tra Sam e Dean esiste anche tra Jared e Jensen. Due uomini che il destino ha voluto si incontrassero per dare vita a una saga immensa, che ci ha regalato momenti di gioia e di tristezza, ma che ci ha pur sempre tenuto compagnia per ben 15 anni.


Fonte diritti Articolo Originale

I contenuti presenti sul portale vengono pubblicati attraverso un sistema automatico, non ci assumiamo nessuna responsabilità sui diritti e i contenuti pubblicati. Il sito è solo a scopo informativo per semplificare la ricerca di tutte le attuali notizie in un unico portale. Se vuoi rimuovere questo articolo puoi contattarci sulla pagina Facebook.

Tutto notizie è un sito di notizie che offre principalmente notizie di Calcio, Gossip, serie Tv/Film, notizie di intrattenimento, notizie sui videogiochi, oroscopo e molto altro ancora. Aiutiamo gli utenti ogni mese a trovare le informazioni di cui hanno bisogno.

Condividi su:
Enable referrer and click cookie to search for pro webber