Alcuni problemi Fastweb il 14 settembre, il numero assistenza clienti

Condividi su:

Si stanno registrando alcuni problemi Fastweb in questa mattinata di martedì 14 settembre, il servizio non funziona a dovere per i clienti e in molti casi dunque è necessario ricorrere all’assistenza clienti per l’opportuno supporto.

Il sito Downdetector, intorno alle ore 9:30 di questa giornata, segnala decine e decine di segnalazioni di problemi Fastweb. La vera natura dei malfunzionamenti, per il momento, è sconosciuta ma questi investono in modo particolare il servizio di rete. In alcuni casi questo va a rilento con l’impossibilità di navigare e fruire di comuni funzioni internet. A dire la verità, sembrerebbe proprio che alcune difficoltà, sebbene solo parziali, si siano registrate anche nel corso delle scorse ore, dunque nella giornata di ieri, martedì 13 settembre.

Come ottenere dunque il giusto supporto in occasione dei problemi Fastweb di questa giornata ma anche in altri momenti? Il servizio clienti è unico sia per clienti di rete fissa che di quella mobile e risponde al numero 192 193. Il supporto è naturalmente gratuito per tutti coloro che hanno proprio Fastweb a casa o si affidano all’operatore con una SIM. In alternativa si potrà tentare di trovare risposta a tanti dubbi direttamente sul sito del gestore, attraverso la pagina dedicata proprio all’aria clienti con FAQ apposite.

Fonte diritti Articolo Originale

I contenuti presenti sul portale vengono pubblicati attraverso un sistema automatico, non ci assumiamo nessuna responsabilità sui diritti e i contenuti pubblicati. Il sito è solo a scopo informativo per semplificare la ricerca di tutte le attuali notizie in un unico portale. Se vuoi rimuovere questo articolo puoi contattarci sulla pagina Facebook.

Tutto notizie è un sito di notizie che offre principalmente notizie di Calcio, Gossip, serie Tv/Film, notizie di intrattenimento, notizie sui videogiochi, oroscopo e molto altro ancora. Aiutiamo gli utenti ogni mese a trovare le informazioni di cui hanno bisogno.

Condividi su: