Bridgerton, arriva il ballo a tema organizzato da Netflix

Condividi su:

Bridgerton, arriva il ballo a tema organizzato da Netflix e Shondaland

Bridgerton, arriva il ballo a tema organizzato da Netflix e Shondaland. Il sogno diventa realtà: i fan della serie tv Bridgerton possono vivere in prima persona i balli tanto sognati e attesi nel periodo della Reggenza. L’attesa del grande evento, la scelta dell’abito giusto e della giusta acconciatura, la presenza della Regina, ma soprattutto la possibilità di poter ballare con dame o gentiluomini sperando di poter incontrare la persona giusta con cui convolare a nozze.

Netflix ha infatti deciso di organizzare un evento molto speciale, chiamato The Queen’s Ball: A Bridgerton Experience, in arrivo all’inizio del 2022 (le date ancora non sono state annunciate) a Los Angeles, Chicago, Montreal e Washington DC, prima di fare un tour in altre città del mondo. L’evento è co-prodotto da Netflix, Shondaland e Fever ed è essenzialmente uno spettacolo immersivo nel mondo di Bridgerton.

L’evento promette di trasportare gli ospiti nella Londra dell’era della Reggenza per una serie di attività legate a Bridgerton, tra cui un concerto dal vivo di un quartetto d’archi che suona brani della colonna sonora della serie, interazioni con gli amati personaggi dello show che consentiranno ai fan di rivivere e anche partecipare ad alcuni dei momenti più memorabili, e non solo. Accanto al quartetto d’archi si esibiranno anche dei ballerini.

continua a leggere dopo la pubblicità

Ovviamente non potrà mancare la vera protagonista, Lady Whistledown, che racconterà ogni dettaglio di questo evento. La nostra narratrice preferita chiederà agli ospiti di dimostrarsi degni dell’attenzione della Regina. Le stanze immersive offriranno ai fan la possibilità di visitare la boutique di Madame Delacroix per essere pronte per un’udienza con la Regina, fare una sosta in uno studio di pittura sotterraneo per assumere una posa regale e persino incontrare la Regina.

Greg Lombardo, responsabile delle esperienze di Netflix, ha rivelato: “Shondaland ha trasportato senza sforzo gli spettatori di Bridgerton in una Londra reinventata dell’era della Reggenza, catturando i cuori di tutto il mondo mentre i fan si sono collegati a ogni aspetto della serie, dai suoi deliziosi personaggi e dai superbi attori che li hanno portati in vita, al design dei costumi, all’arte e al set alla colonna sonora. Abbiamo collaborato con Fever su The Queen’s Ball: A Bridgerton Experience per creare un’esperienza per i fan altrettanto unica, progettata per immergere i partecipanti nel sontuoso mondo di Bridgerton e portare loro in questo mondo ovunque si trovino“.

I biglietti per The Queen’s Ball: A Bridgerton Experience si possono acquistare dal 16 settembre qui, dove possono trovare tutte le informazioni sull’evento.

Fonte Articolo Originale

I contenuti presenti sul portale vengono pubblicati attraverso un sistema automatico, non ci assumiamo nessuna responsabilità sui diritti e i contenuti pubblicati. Il sito è solo a scopo informativo per semplificare la ricerca di tutte le attuali notizie in un unico portale. Se vuoi rimuovere questo articolo puoi contattarci sulla pagina Facebook.

Tutto notizie è un sito di notizie che offre principalmente notizie di Calcio, Gossip, serie Tv/Film, notizie di intrattenimento, notizie sui videogiochi, oroscopo e molto altro ancora. Aiutiamo gli utenti ogni mese a trovare le informazioni di cui hanno bisogno.

Condividi su: