Come acquisire uno screenshot con un cursore del mouse visibile in Windows 10

Logo di Windows 10 su blu

È facile acquisire schermate in Windows 10. Tuttavia, non è possibile acquisire uno screenshot che includa il cursore del mouse nell’immagine a meno che non si utilizzi una soluzione alternativa o uno strumento di terze parti. Ti mostreremo come fare entrambe le cose.

Acquisisci schermate visibili del cursore del mouse con Steps Recorder

Se vuoi che il cursore del mouse appaia nei tuoi screenshot, Steps Recorder è un modo per farlo. Viene fornito con Windows 10, quindi non è necessario installarlo separatamente. Per utilizzarlo, fai clic sulla casella di ricerca accanto al pulsante Start in Windows 10 e digita “Registratore di passaggi”.

Cerca "Registratore di passaggi" nella barra di ricerca in Windows 10.

Questo aprirà i risultati della ricerca nel menu Start. Fai clic su “Registratore di passaggi” nei risultati per avviare l’app.

Fai clic su "Registratore di passaggi" per avviare l

L’interfaccia utente di Steps Recorder sembra un po’ scarna, ma non lasciarti scoraggiare. È un utile strumento di risoluzione dei problemi che acquisisce uno screenshot ogni volta che fai clic sullo schermo. Per iniziare a acquisire schermate con un cursore del mouse visibile, premi “Avvia registrazione” nell’app Steps Recorder.

Premi "Avvia registrazione" nell

Ricorda, ogni volta che fai clic, Steps Recorder acquisirà un’istantanea. Quindi, apri l’app di cui hai bisogno e continua a fare clic per acquisire tutti gli screenshot di cui hai bisogno. Una volta terminato, torna a Steps Recorder e fai clic su “Interrompi registrazione”.

Premi "Stop Record" nell

La finestra dell’app Steps Recorder si espanderà a una dimensione maggiore e mostrerà tutti gli screenshot acquisiti dall’app. Ogni screenshot mostrerà il cursore del mouse, che raggiunge il nostro obiettivo.

Tuttavia, la parte difficile sta nel salvare questi screenshot sul tuo computer. Puoi scorrere verso il basso nell’app Steps Recorder per rivedere ogni screenshot. Per ingrandire uno screenshot, fai clic una volta.

Dopo aver ingrandito uno screenshot, fai clic sul pulsante di ingrandimento (l’icona quadrata) nell’angolo in alto a destra dell’app Steps Recorder. Questo pulsante si trova proprio accanto al pulsante di chiusura, indicato da una “X”.

Massimizza la finestra del Registratore di passi in Windows 10.

Con la finestra Steps Recorder ingrandita, dovrai acquisire uno screenshot standard di Windows del passaggio per convertirlo in un file. Per fare ciò, puoi utilizzare vari modi per acquisire schermate in Windows 10. Abbiamo utilizzato la scorciatoia da tastiera Windows + Maiusc + S per portare a termine il lavoro.

Dopo aver catturato uno screenshot, puoi salvarlo dove preferisci e quindi ripetere il processo per acquisire altri screenshot. Tuttavia, gli screenshot potrebbero apparire compressi. Se ciò non soddisfa le tue esigenze, puoi provare a utilizzare il nostro metodo alternativo di seguito.

RELAZIONATO: Utilizzo del nuovo strumento screenshot di Windows 10: clip e annotazioni

Cattura schermate visibili del cursore del mouse con IrfanView

Sebbene Steps Recorder funzioni bene, tende a degradare la qualità degli screenshot. Noterai che i suoi screenshot non sono così nitidi o ad alta risoluzione come quelli che fai con altri strumenti. Ti consigliamo di utilizzare l’app gratuita per la modifica delle immagini IrfanView come alternativa per acquisire schermate di Windows 10 con un cursore del mouse visibile.

Per prima cosa, dovrai scaricare IrfanView e installarlo sul tuo computer. Quando hai finito, apri IrfanView e premi C sulla tastiera per avviare il suo strumento di cattura degli screenshot. Puoi anche accedere alla stessa opzione andando su Opzioni > Cattura/Screenshot nella barra dei menu di IrfanView.

Per acquisire uno screenshot che includa il cursore del mouse, seleziona l’opzione denominata “Includi cursore del mouse” nella finestra “Impostazione cattura”, quindi fai clic su “Avvia” nella parte inferiore della finestra.

Per acquisire schermate con IrfanView, usa la scorciatoia da tastiera Control+F11. IrfanView aprirà ogni screenshot in una nuova finestra e sarai felice di vedere il cursore del mouse catturato nello screenshot.

Per salvare lo screenshot dove preferisci, usa File > Salva con nome nella barra dei menu. In alternativa, premere “S sulla tastiera per aprire rapidamente la finestra “Salva con nome”.

È così che acquisisci schermate con un cursore del mouse visibile su Windows 10. Ora che l’hai imparato, potresti divertirti a imparare come annotare gli screenshot su Windows 10. Buon divertimento!

RELAZIONATO: Come annotare le schermate con Cattura e schizzo di Windows 10