Come sarà Manifest 4 targata Netflix, ovvero “la stessa serie col finale originariamente previsto”

Condividi su:

Manifest 4 darà alla saga dei passeggeri del volo 828 della Montego Air il finale che il suo creatore e autore, Jeff Rake, aveva originariamente previsto per la serie. Salvata da Netflix dopo la cancellazione da parte di NBC, la nuova stagione fungerà da capitolo finale con 20 nuovi episodi, destinati a chiudere il cerchio del mistero che ha tenuto banco per le prime tre.

Entusiasta del salvataggio di Manifest 4 da parte di Netflix, Rake sembra avere già ben chiaro il lavoro da fare sulla nuova stagione, le cui riprese potrebbero iniziare già entro l’anno in vista dell’uscita nel 2022.

Lo showrunner di Manifest 4 intende mantenere il tono delle stagioni precedenti e rendere la serie sempre riconoscibile presso il pubblico, nonostante il passaggio a Netflix, ma soprattutto vuole mantenere gli aspetti della trama che aveva immaginato nel suo progetto originale. D’altronde aveva perfino pensato di scrivere un libro o un film pur di dare una conclusione alla storia. Per farlo dovrà adattare un racconto che auspicava più lungo (idealmente cinque stagioni, come i cinque anni della scomparsa dei protagonisti) alla durata della nuova stagione, che però è sufficiente per rimodulare la trama in modo che si concluda esattamente come previsto.

Rake ha parlato così di Manifest 4Entertainment Weekly, dopo l’annuncio della “resurrezione” della sua serie per mano di Netflix.

I miei produttori ed io abbiamo parlato del fatto che c’è qualcosa di molto “meta” sulla morte e la resurrezione della serie, dal momento che questa è la storia che la finzione stessa racconta. Ho sempre parlato di tre stagioni in più, e anche per una ragione cronologica, perché ho sempre puntato a raggiungere l’ultimo capitolo secondo tempi reali e i cinque anni e mezzo che i passeggeri avevano trascorso, e ora dovremo aggiustarli in qualche modo man mano che gli episodi si sviluppano. La buona notizia è che sono completamente sicuro che 20 episodi mi diano abbastanza tempo per raccontare la storia completa come avevo pianificato.

Il finale di Manifest 4 non cambierà affatto” rispetto alle previsioni originali, ha confermato Rike, così come la serie resterà la stessa che il pubblico ha conosciuto su NBC prima dell’improvvisa cancellazione.

La buona notizia per i fan è che possono sicuramente aspettarsi la stessa serie che hanno visto. Su Netflix sono stati molto affascinanti nel mio conversazioni con loro finora. Hanno detto molto chiaramente che vogliono che continuiamo a fare la stessa serie che abbiamo fatto finora. Il pubblico non dovrebbe preoccuparsi che il tono, il metodo o la narrazione cambieranno. Noi continueranno a fare la stessa serie di cui le persone si sono innamorate.

Fonte Articolo Originale

I contenuti presenti sul portale vengono pubblicati attraverso un sistema automatico, non ci assumiamo nessuna responsabilità sui diritti e i contenuti pubblicati. Il sito è solo a scopo informativo per semplificare la ricerca di tutte le attuali notizie in un unico portale. Se vuoi rimuovere questo articolo puoi contattarci sulla pagina Facebook.

Tutto notizie è un sito di notizie che offre principalmente notizie di Calcio, Gossip, serie Tv/Film, notizie di intrattenimento, notizie sui videogiochi, oroscopo e molto altro ancora. Aiutiamo gli utenti ogni mese a trovare le informazioni di cui hanno bisogno.

Condividi su: