Courteney Cox non ha ancora digerito la mancata nomination agli Emmy per Friends: “Non volevo quella per la reunion”

Sono passati quasi 27 anni dal debutto di Friends ma Courteney Cox non ha ancora digerito il fatto di non essere mai stata nominata agli Emmy Awards per il suo ruolo, quello di Monica Geller. Proprio lei che ha interpretato il collante del gruppo, la più materna e accogliente del sestetto di amici newyorchesi, non è mai stata in lizza per vincere l’Oscar della tv.

All’inizio di luglio Courteney Cox è stata nominata in quanto produttrice dello speciale Friends: The Reunion, che è in nomination nella categoria Miglior Varietà Speciale (Pre-registrato): questa è a tutti gli effetti la sua prima candidatura al premio. Commentando il riconoscimento dell’Academy Television per l’evento tv, l’attrice si è detta felice ma ha anche ammesso che “non è esattamente questo l’Emmy” a cui aspirava in carriera.

Il perché è presto detto: Courteney Cox è stata l’unico membro del cast principale di Friends a non ottenere una nomination come miglior attrice nei dieci anni in cui la sit-com è andata in onda. Tutti gli altri – Jennifer Aniston, Lisa Kudrow, Matt Le Blanc, Matthew Perry e David Schwimmer – sono stati nominati per l’Emmy per i loro personaggi in Friends almeno una volta, mentre la Cox è rimasta a mani vuote per l’intera durata dello show.

Courteney Cox ha ammesso di aver sempre sofferto per quella mancata nomination: questa prima candidatura arrivata a 17 anni dal finale di stagione e da produttrice dello speciale di HBO Max non lenisce la delusione passata, come ha spiegato a Entertainment Weekly.

Onestamente, sono molto felice che la reunion sia stata nominata perché penso che sia eccezionale. Ben Winston ha fatto un ottimo lavoro e tutto il suo staff. Ma non è esattamente l’Emmy che stavo cercando. Sarò onesta.

Courteney Cox si è detta “entusiasta di aver potuto fare la reunion sul palco nello stesso studio, lo stesso Stage 24, con quelle persone incredibili che amo così tanto…” ed è decisamente felice della nomination agli Emmy, ma ha confermato quanto aveva detto in precedenza a Howard Stern, ovvero che aver mancato la candidatura come miglior attrice per il ruolo di Monica ha ferito i miei sentimenti e resta un rammarico che nessun riconoscimento tardivo potrà eliminare.

Fonte Articolo Originale

I contenuti presenti sul portale vengono pubblicati attraverso un sistema automatico, non ci assumiamo nessuna responsabilità sui diritti e i contenuti pubblicati. Il sito è solo a scopo informativo per semplificare la ricerca di tutte le attuali notizie in un unico portale. Se vuoi rimuovere questo articolo puoi contattarci sulla pagina Facebook.

Tutto notizie è un sito di notizie che offre principalmente notizie di Calcio, Gossip, serie Tv/Film, notizie di intrattenimento, notizie sui videogiochi, oroscopo e molto altro ancora. Aiutiamo gli utenti ogni mese a trovare le informazioni di cui hanno bisogno.