Dramma a CSI, il protagonista sta male: la corsa in ospedale

Condividi su:

Nel corso delle registrazione dei nuovi episodi un attore simbolo della serie CSI ha accusato un malore. È stato portate d’urgenza in ospedale.

William Petersen (GettyImages)
William Petersen (GettyImages)

Durante le riprese del sequel epilogo CSI: Vegas, uno degli attori principi della serie ha accusato un malore. Stiamo parlando di William Petersen. L’attore, che nella serie CSI – Scene del crimine interpreta l’entomologo forense Gil Grissom, è stato ricoverato d’urgenza.

Petersen ha preso parte a film importanti del cinema americano come Strade violente di Michael Mann del 1981, oppure Manhunter – Frammenti di un omicidio del 1986 sempre di Michael Mann . Ha girato molti thriller che hanno riscosso un certo successo. Da 2000, però, c’è stata la svolta con l’ingresso nella serie CSI: Scena del crimine, serie che però ha abbandonato nella nona stagione. Ora è tornato a girare ancora nei panni di Gil Grissom per chiudere questo ciclo con la 15esima stagione.

La sua enorme interpretazione non solo l’ha reso l’attore televisivo più pagato con una cifra di 600.000 dollari a puntata. Ma ha ricevuto anche una stella sulla Hollywook Walk of Fame. Insomma, segnale che la sua interpretazione è stata di sicuro valore. L’attore è sposato con Gina Cirone, insegnante di biologia, con cui è spostato dal 2003. La coppia decise di sposarsi in Italia, a Lucca.

CSI: il malore di William Petersen

Tutto è avvenuto rapidamente, Petersen ha chiesto al regista di interrompere momentaneamente le riprese perché non si sentiva bene. Poco dopo la situazione è precipitata con la chiamata d’urgenza dell’ambulanza. L’emittente TMZ ha spiegato il perché di questo malore.

L’emittente sostiene che l’attore abbia vissuto un ultimo periodo davvero sotto pressione. La motivazione risiederebbe dall’esaurimento scaturito dalla mole di lavoro recentemente avuta. Fortunatamente le condizioni sono stabili e non c’è nessun motivo di preoccuparsi.

LEGGI ANCHE >>> CSI, muore a 44 anni l’attrice Lisa Sheridan

Fortunatamente, dunque, niente di grave. Ora un piccolo periodo di riposo per poter ripartire con maggior forza e dare agli amanti della serie il giusto finale che meritano. Un’altra serie che va in cantina e che ha fatto la storia di questo settore. Siamo certi che personaggi iconici come il Gil Grisson, interpretato da Petersen vivranno per sempre.

Fonte Articolo Originale

I contenuti presenti sul portale vengono pubblicati attraverso un sistema automatico, non ci assumiamo nessuna responsabilità sui diritti e i contenuti pubblicati. Il sito è solo a scopo informativo per semplificare la ricerca di tutte le attuali notizie in un unico portale. Se vuoi rimuovere questo articolo puoi contattarci sulla pagina Facebook.

Tutto notizie è un sito di notizie che offre principalmente notizie di Calcio, Gossip, serie Tv/Film, notizie di intrattenimento, notizie sui videogiochi, oroscopo e molto altro ancora. Aiutiamo gli utenti ogni mese a trovare le informazioni di cui hanno bisogno.

Condividi su: