Elezioni in Germania, dopo la Merkel un cancelliere socialista? L’esito incerto del voto

Condividi su:

Elezioni in Germania risultati, è testa a testa tra Spd e Unione nei primi exit poll e proiezioni dopo il voto per il rinnovo del Bundestag. Il segretario della Spd rivendica la cancelleria per Olaf Scholz, ma è ancora presto per dire se il dopo Merkel sarà socialista. Secondo le proiezioni diffuse dalla tv Ard Spd e Unione di Armin Laschet sono appaiati al 25%, mentre per la Zdf i socialisti sarebbero avanti di due punti. (Continua a leggere dopo la foto)

Elezioni in Germania risultati: SPD in testa ma le coalizioni possibili sono più di una

Scrive la Suddeutsche Zeitung: “Secondo una proiezione iniziale del gruppo di ricerca Wahlen, l’Spd con il primo candidato Olaf Scholz sarà la forza più forte nelle elezioni federali del 2021 e riceverà il 25,8 percento di tutti i voti, l’Unione con Armin Laschet segue al secondo posto con il 24,2 percento. I Verdi con la prima candidata Annalena Baerbock sono atterrati al terzo posto con il 14,7 per cento dei voti”.

“Ciò si traduce – prosegue il quotidiano tedesco – in diverse possibili coalizioni di governo per il Bundestag. Una coalizione guidata dall’Spd con i Verdi e l’Fdp sarebbe possibile ma ora non avrebbe la maggioranza. Ma anche l’Unione potrebbe anche formare un governo. Una cosiddetta coalizione giamaicana di neri, verdi e gialli avrebbe invece la maggioranza secondo la prima proiezione”.

Lars Klingbeil: “Spd è tornata, domani festeggeremo”

Se i numeri degli exit poll saranno confermati – tra il 25 ed il 26% dei voti – quello di oggi è il risultato peggiore della storia per l’unione Cdu-Csu. Non a caso il segretario generale della Cdu ha parlato di “un risultato amaro”. Secondo le prime proiezioni della Zdf, la Spd resta in testa con il 25,8% dei voti, segue la Cdu-Csu con il 24,2% dei voti, i Verdi con il 14,7%, i liberali dell’Fdp con l’11,8%, l’Afd con il 10,8%, la Linke con il 5%.

“La Spd è tornata. Stasera festeggeremo, domani vedremo come riuscire a mettere insieme un governo stabile”, ha commentato invece il segretario generale della Spd Lars Klingbeil. Quanto ad una possibile coalizione, invece, ga detto: “Domani discuteremo di come procedere”. Ecco i dati degli exit poll per gli altri partiti: i Verdi sono dati al 14,8%, i liberali all’11,2, l’Afd all’11,3, la Linke al 5.


Fonte diritti Articolo Originale

I contenuti presenti sul portale vengono pubblicati attraverso un sistema automatico, non ci assumiamo nessuna responsabilità sui diritti e i contenuti pubblicati. Il sito è solo a scopo informativo per semplificare la ricerca di tutte le attuali notizie in un unico portale. Se vuoi rimuovere questo articolo puoi contattarci sulla pagina Facebook.

Tutto notizie è un sito di notizie che offre principalmente notizie di Calcio, Gossip, serie Tv/Film, notizie di intrattenimento, notizie sui videogiochi, oroscopo e molto altro ancora. Aiutiamo gli utenti ogni mese a trovare le informazioni di cui hanno bisogno.

Condividi su: