Finalmente in scena: il Teatro del Marchesato alza il sipario

Condividi su:

Dopo due anni di stop causa Covid, si  alza il sipario sulla nuova stagione (2021-2022) del Teatro del Marchesato. La prima del primo spettacolo “La Signora Margot” è venerdì 8 ottobre.  

Il piccolo stabile  di Saluzzo, con il marchio rinnovato ( disegno di Elena Rosso ) ha già testato l’immutata affezione del pubblico, con sold out e applausi nella rassegna estiva “Storie Destate “ una novità ( marchio di Giorgio Lusso)  messa in scena con il sostegno della Fondazione CrSaluzzo, che ha presentato recentemente due titoli: “Piovono Italiani” a Villa Belvedere, fresco, brillante e musicale a cui è seguito “Unici” nel Monastero della Stella, con due attori storici del Tdm, Mauro Bocci ( ne è presidente) e Valerio Dell’Anna, bravi e unici per davvero nelle due performance “L’uomo dal fiore in bocca” di Pirandello e “Il tabacco fa male” di Cechov.

Le compagnie attendono ora il pubblico per i prossimi spettacoli: saranno 4, due erano già programmati prima del lockdown e sospesi per la chiusura teatri.

Chi aveva sottoscritto l’abbonamento per la stagione 2019/2020 potrà utilizzarlo per la stagione entrante, e coloro che sono ancora in possesso del carnet cartaceo potranno usufruire degli ingressi rimanenti per assistere agli spettacoli. Prezzo del singolo biglietto 8 euro.

“ Si entrerà in sala in totale sicurezza – sottolinea il presidente Bocci- seguendo le  norme anti-contagio, previa prenotazione e con il Green Pass. 

I componenti dei cast impegnati negli spettacoli saranno anch’essi  provvisti di green pass o di tampone negativo.

La sala per 91 posti a sedere che da decenni registra il tutto esaurito in stagione, porterà il numero di spettatori a 35, ma si è in attesa delle nuove disposizioni per l’aumento della capienza. Il pubblico dovrà indossare la mascherina di protezione individuale.

Altre info sul sito:  www.teatrodelmarchesato.it , sulla pagina Facebook ma soprattutto  in Teatro, piazza Vineis , 11 a Saluzzo. Informazioni anche al cellulare: 333 6979063 .

Gli spettacoli

Venendo in cartellone “La signora Margot” regia di Valerio Dell’Anna, nasce sulla falsariga di “Eva contro Eva” celebre film del 1950 vincitore di numerosi Oscar, trasposta per la scena dalla Compagnia “La Scossa” .  Ripercorre la storia di un’attrice affermata e di un’aspirante attrice, e degli uomini che le circondano. L’invisibile protagonista assoluto è il Teatro, fonte inesauribile di spietate ambizioni e di amare frustrazioni, sulla cui scena immaginaria si muovono i personaggi, che ne sono quasi inconsapevolmente soggiogati.

Il debutto venerdì 8 e sabato 9 ottobre alle  20.45, repliche domenica 10 ottobre con due spettacoli alle  17 e 20.45; venerdì 15, sabato 16 ottobre sempre alle 20.45 e domenica 17  ottobre alle 17.

A salire sul palcoscenico del piccolo Stabile, sarà poi la Compagnia Fuori Testo con ” Il più felice dei tre”, regia di Ugo Rizzato. Una commedia esilarante, in tre atti., somma espressione del genio irrefrenabile di Labiche. Il triangolo amoroso viene ridisegnato dal maestro del vaudeville per dar corpo, con irriverente comicità, a personaggi intrappolati nei loro ruoli, vittime inconsapevoli della coazione a ripetere e che impedisce loro di svestire i panni del marito, della moglie e dell’amante. 

Sarà in scena per tre fine settimana di dicembre da venerdì 3 a domeniche 19 alle 21. 

Il terzo titolo del cartellone è “ L’ultima vittima”, regia di Lionello Nardo, cast :la Compagnia del Marchesato.  In un luogo e in un tempo imprecisato, un gruppo di uomini è rinchiuso in una cella in attesa della decimazione, rappresaglia degli invasori, per un attentato subito. Tra i prigionieri un uomo anziano e facoltoso baratta la sua vita con quella di un giovane. Questo episodio innescherà una catena di inganni, odio e rancori, che non risparmierà nessuno.

Spettacoli; sabato 18, domenica 19, venerdì 25, sabato 26, domenica 27 febbraio  e venerdì 4, sabato 5 marzo  alle 21.

Ultimo spettacolo: “ Tutto per bene”, tre atti di Luigi Pirandello, adattamento e regia di Ugo Rizzato.  In scena la Compagnia Teatro del Marchesato negli spettacoli di venerdì 6, sabato 7, venerdì 13, sabato 14, domenica 15, venerdì 20, sabato 21 maggio alle 21.

 


Fonte diritti Articolo Originale

I contenuti presenti sul portale vengono pubblicati attraverso un sistema automatico, non ci assumiamo nessuna responsabilità sui diritti e i contenuti pubblicati. Il sito è solo a scopo informativo per semplificare la ricerca di tutte le attuali notizie in un unico portale. Se vuoi rimuovere questo articolo puoi contattarci sulla pagina Facebook.

Tutto notizie è un sito di notizie che offre principalmente notizie di Calcio, Gossip, serie Tv/Film, notizie di intrattenimento, notizie sui videogiochi, oroscopo e molto altro ancora. Aiutiamo gli utenti ogni mese a trovare le informazioni di cui hanno bisogno.

Condividi su:
Enable referrer and click cookie to search for pro webber