Flavio Insinna a Sanremo? Le parole svelano il retroscena

Il noto ed amato Flavio Insinna, conduttore di “Il Pranzo è servito” e quel retroscena poco noto che lo lega al Festival di Sanremo

F. Insinna (fonte foto: Raiplay)

È un personaggio che gode della fama, della stima e dell’affetto del pubblico, Flavio Insinna, volto nodo della Rai che sta tenendo compagnia al folto e nutrito pubblico di telespettatori, conducendo l’apprezzato programma “Il pranzo è servito”: quel retroscena che non tutti sanno inerente al Festival di Sanremo.

Simpatia, ironia, bravura, presenza scenica, queste sono solo alcune dette tantissime qualità del conduttore che da anni intrattiene il pubblico, che segue con passione, affetto e divertimento le trasmissioni di cui Flavio è alla guida.

Il percorso artistico – professionale di quest’ultimo è davvero incredibie, essendo quest’ultimo, come noto, un attore, conduttore televisivo, showman e doppiatore che ha preso parte a svariati progetti importanti attraverso cui ha saputo conquistare ed entrare sempre più nel cuore del pubblico.

In questa occasione, l’account Instagram di “tvlandia” fa cenno ad alcune parole che avrebbe espresso Flavio a proposito di Sanremo. Ecco di cosa si tratta.

LEGGI ANCHE >>> Il pranzo è servito, la confessione di Insinna: “Non ho avuto il coraggio”

Flavio Insinna Il pranzo è servito: il retroscena legato a Sanremo

Amato conduttore e volto noto della tv e del mondo dello spettacolo, Flavio Insinna continua ad allietare il pubblico con la conduzione di un programma tanto amato qual è “Il pranzo è servito”.

Stando a quando condiviso in un post Instagram di Tvlandia, il presentatore, si legge, avrebbe ammesso di aver ricevuto tempo fa una proposta riguardante la conduzione del Festival di Sanremo.

Nel post si legge anche che Flavio avrebbe in quell’occasione, tempo fa, risposto all’ex direttore di Rai 1, di non sentirsi all’altezza del compito.

In un’intervista di alcuni anni fa rilasciata a Tv Blog – Blogo, nel dicembre 2015, Insinna si soffermò sui motivi che lo portarono a rifiutare tale possibilità.

Nella fattispecie, in quell’intervista, il conduttore spiegava che il rifiuto “risale alla prima vita ad affari tuoi, c’erano tante offerte per presentare programmi, in un progetto che mi avrebbe portato a presentare Sanremo”.

LEGGI ANCHE >>> Flavio Insinna, si racconta: “Il mio modo di fare politica è questo”

Il conduttore spiegava che la sua carriera sarebbe stata “più ricca ma più infelice se al posto dei no ci fossero stati i sì e viceversa”. Flavio ebbe modo di sottolineare che i ‘no’ pronunciati non erano stati detti per paura “ma perché non ero in grado come nel caso di Sanremo”.

Tanta umiltà da parte del noto volto della Tv; non è chiaro se quanto riportato da Tvlandia si riferisca al periodo menzionato nell’intervista a Tvblog, ma al di delle scelte lavorative, Flavio è e resta uno dei personaggi più amati, protagonista di una carriera davvero incredibile, costellata di successi, traguardi raggiunti e grossi obiettivi centrati.

Flavio Insinna a Sanremo? Le parole svelano il retroscena
Post di tvlandia (fonte foto: Instagram, @tvlandia)


Fonte Articolo Originale

I contenuti presenti sul portale vengono pubblicati attraverso un sistema automatico, non ci assumiamo nessuna responsabilità sui diritti e i contenuti pubblicati. Il sito è solo a scopo informativo per semplificare la ricerca di tutte le attuali notizie in un unico portale. Se vuoi rimuovere questo articolo puoi contattarci sulla pagina Facebook.

Tutto notizie è un sito di notizie che offre principalmente notizie di Calcio, Gossip, serie Tv/Film, notizie di intrattenimento, notizie sui videogiochi, oroscopo e molto altro ancora. Aiutiamo gli utenti ogni mese a trovare le informazioni di cui hanno bisogno.