Frostpunk su console non è morto, segnatevi questa data

Lo aspettavamo da tempo e finalmente 11 Bit Studios ha trovato una data adeguata per rilasciare le tre espansioni del sorprendente Frostpunk anche su Xbox e PlayStation.

Frostpunk su console non è morto, segnatevi questa data (foto: youtube)

Il lavoro per la versione PC e console di Frostpunk è sempre sembrato vivere in due bolle separate come se si trattasse di due giochi. E forse è proprio questo non voler fare tutto insieme che sta segnando il successo di pubblico di questo gestionale survival post apocalittico sotto zero (alla faccia dei giochi con meccaniche generiche).

A occuparsi dell’annuncio, che è arrivato via Youtube, è stato Karol Zajaczkowski, Marketing Lead dello studio di sviluppo. La città sopravviverà un po’ meglio anche su console finalmente. Anche perchè i giocatori su PC possono godersi le tre espansioni già da tempo.

Quindi, vediamo quando arriveranno i DLC e cosa possiamo aspettarci di trovarci dentro.

Frostpunk: ponti nello spazio e nel tempo

Come se sopravvivere e far vivere una colonia in un mondo in piena nuova era glaciale non fosse sufficiente, quelli di 11Bit Studios hanno deciso di saltellare avanti e indietro nel tempo come canguri impazziti.

Perchè due delle tre espansioni che arriveranno a fine luglio portano i giocatori al momento in cui il ghiaccio non si è ancora impadronito del pianeta e poi a un momento dopo lo scioglimento delle ultime nevi della Great Storm si sono sciolte. E come sadici canguri impazziti, forse quelli di 11Bit vi faranno arrivare a rimpiangere il gelido inverno.

Leggi anche –> Videogiochi al posto dei social network, la conferma della pandemia

Il primo DLC è infatti Last Autumn, una sorta di prequel per questa epopea survival in cui esiste un luogo non ancora coperto di neve. Il vostro scopo è portare qui, al Sito 113, alcuni ingegneri perchè mettano in piedi un generatore prima della fine del mondo. Si tratterà di un altro livello di stress, con una storia nuova e diversa, tecnologie proprie ed edifici diversi e un nuovo Book of Laws.

Leggi anche –> Amato manga e anime pronto a tornare nel mondo dei videogiochi?

La seconda espansione si chiama On the Edge e l’edge di cui si parla è quello dell’inverno. Siamo alla fine della Great Storm ma questo non significa che ora tutto andrà liscio. Passata la bufera, infatti, tutto quello cui Frostpunk aveva abituato i suoi giocatori viene preso e ribaltato. Niente generatore intanto quindi niente riscaldamento. E poche risorse. Pochissime.

La terza espansione è un’espansione che invece lavora bene nel “presente” di Frostpunk. Si chiama Rift e permette di costruire ponti tra le isolette della mappa per rendere la vita un po’ meno difficile a tutti.

La data di uscita per la versione console delle tre espansioni è segnata al 21 luglio. Copritevi bene nel frattempo.

Fonte diritti Articolo Originale

I contenuti presenti sul portale vengono pubblicati attraverso un sistema automatico, non ci assumiamo nessuna responsabilità sui diritti e i contenuti pubblicati. Il sito è solo a scopo informativo per semplificare la ricerca di tutte le attuali notizie in un unico portale. Se vuoi rimuovere questo articolo puoi contattarci sulla pagina Facebook.

Tutto notizie è un sito di notizie che offre principalmente notizie di Calcio, Gossip, serie Tv/Film, notizie di intrattenimento, notizie sui videogiochi, oroscopo e molto altro ancora. Aiutiamo gli utenti ogni mese a trovare le informazioni di cui hanno bisogno.