Heels con Stephen Amell, dal 15 agosto su Starzplay

Heels, in uscita dal 15 agosto su Starzplay

Heels: debutta domenica 15 agosto su Starzplay la serie tv ambientata nel mondo del wrestling americano.

Stephen Amell debutta nel suo primo ruolo televisivo dopo aver smesso i panni del supereroe DC Comics. Il protagonista di Arrow capitanerà Heels, serie drammatica targata Starz in otto episodi e ambientata nel mondo estremamente competitivo del wrestling professionistico indipendente.

Scritta da Michael Waldron (già sceneggiatore di Loki per Disney Plus) e con Mike O’Malley (già ideatore di Survivor’s Remorse per Starz) nel ruolo di showrunner, la serie Heels ha per protagonisti gli uomini e le donne che inseguono i loro sogni nel mondo del wrestling agonistico in una piccola città della Georgia, dove tutti conoscono tutti.

continua a leggere dopo la pubblicità

Da sinistra: Alexander Ludwig e Stephen Amell in una scena di “Heels”. Credits: Quantrell Colbert/Starzplay.
Da sinistra: Alexander Ludwig e Stephen Amell in una scena di “Heels”. Credits: Quantrell Colbert/Starzplay.

Heels è una storia di uomini e donne che inseguono i loro sogni nel mondo del wrestling professionistico delle piccole città.

Ambientato a Duffy, una comunità affiatata della Georgia, la serie segue le vicende della DWA, una promozione di wrestling a conduzione familiare che vede Jack (Stephen Amell) e Ace (Alexander Ludwig) due fratelli nonché rivali sono in lotta anche fuori del ring, ma per qualcosa di più importante di un semplice titolo.

Al centro della contesa c’è l’eredità del padre, scomparso recentemente. Sul ring, nel wrestling uno deve interpretare la parte dell’eroe e l’altro dell’antagonista, chiamato in gergo “The Heel”, il mascalzone. Ma una volta tornati nel mondo reale, questi ruoli possono essere difficili da mantenere o da lasciarsi alle spalle. 

Cast di Heels

continua a leggere dopo la pubblicità

Stephen Amell Photo by Jon Kopaloff:Getty Images
L’attore Stephen Amell, protagonista della serie tv “Heels”. Credits: Jon Kopaloff/Getty Images.

Il nome del personaggio di Stephen Amell è Jack Spade della Duffy Wrestling Association o DWA. Quando è fuori dal ring, Jack lavora duramente in qualità di titolare, è un padre di famiglia che cerca di far quadrare i conti a fine mese e al contempo non vuole gettare la spugna nei confronti dei suoi sogni. Jack è descritto come “la mente di un artista e il corpo di un guerriero, con una tensione alla perfezione e al controllo che ricorda Steve Jobs”. Spade intende trasformare la DWA in un vero e proprio impero: è pronto a passare sopra a suo fratello, ai suoi rapporti e al suo stesso matrimonio?

Al fianco di Amell, Alexander Ludwig (Cato in The Hunger Games, Bjorn in Vikings) nel ruolo di Ace Spade, amato eroe e protagonista della DWA. Le cose sono ben diverse nel mondo reale, dove Ace fatica a conciliare il suo status di idolo locale con i suoi demoni interiori e le sue insicurezze. Un uomo spavaldo, troppo sicuro di sé e con tendenze auto-distruttive, Ace è talmente affascinante da riuscire a cavarsela quasi sempre. Se riuscirà a tenere la testa bassa, Ace riuscirà ad andarsene da Duffy e sfondare sul serio. Ci riuscirà davvero?

Nel cast troviamo inoltre Alison Luff (New Amsterdam) nel ruolo di Staci Spade, moglie di Jack, che si trova a combattere tra la posta in gioco emotiva che i suoi suoceri hanno investito nel wrestling e la pressione sulla sua famiglia che ne deriva.

continua a leggere dopo la pubblicità

Mary McCormack (The West Wing) nei panni di Willie Day, il partner in affari di Jack e il cervello logistico dietro l’organizzazione del wrestling locale; Kelli Berglund (Now Apocalypse, sempre su Starzplay) nel ruolo di Crystal Tyler, parcheggiatore e amante di Ace.

Allen Maldonado (The Last O.G.) nei panni di Rooster Robbins, uno dei migliori lottatori del circuito che ha sempre qualcosa da dimostrare e che spesso ci riesce; il due volte campione del Super Bowl James Harrison nei panni di Apocalypse, un wrestler e operaio che lavora da decenni e non ha illusioni di fama o gloria; e Chris Bauer (True Blood) nei panni di Wild Billy Hancock, un’ex star del wrestling che ora è uno scout per il wrestling professionista di alto livello.

Trailer di Heels

In apertura di post è disponibile il primo trailer ufficiale di Heels, mentre il teaser lo trovate di seguito:

 

Heels in streaming

continua a leggere dopo la pubblicità

In streaming, Heels è disponibile su Starzplay a partire dal 15 agosto con un episodio alla settimana.

La produzione di Heels è di Lionsgate Television in associazione con Paramount Television. I produttori esecutivi sono Waldron e O’Malley, e per conto di LBI Entertainment anche Julie Yorn, Chris Donnelly e Patrick Walmsley. Una data di uscita non è al momento stata resa nota, ma è probabile che in Italia la serie approderà su StarzPlay, servizio ad abbonamento incluso nei canali di Apple TV, Prime Video Channels e disponibile come app negli store.

Fonte Articolo Originale

I contenuti presenti sul portale vengono pubblicati attraverso un sistema automatico, non ci assumiamo nessuna responsabilità sui diritti e i contenuti pubblicati. Il sito è solo a scopo informativo per semplificare la ricerca di tutte le attuali notizie in un unico portale. Se vuoi rimuovere questo articolo puoi contattarci sulla pagina Facebook.

Tutto notizie è un sito di notizie che offre principalmente notizie di Calcio, Gossip, serie Tv/Film, notizie di intrattenimento, notizie sui videogiochi, oroscopo e molto altro ancora. Aiutiamo gli utenti ogni mese a trovare le informazioni di cui hanno bisogno.