Il singolare tributo di WhatsApp al 24 febbraio con le nuove emoji

Condividi su:

Occhio alla data del 24 febbraio. WhatsApp è l’app di messaggistica più famosa al mondo che conta milioni di utenti iscritti e i vari sviluppatori cercano sempre di introdurre nuove funzionalità che possano migliorare tale servizio. Non vogliamo però quest’oggi soffermarci su qualche novità in arrivo su WhatsApp, che comunque sembra essere molto interessante come la reazione ai messaggi, quanto piuttosto soffermarci su un’emoji molto utilizzata dagli utenti.

Focus sul tributo di WhatsApp al 24 febbraio con le nuove emoji

Nuovo capitolo sulle emoji, dunque, dopo il report dei giorni scorsi. Le emoji sono parte fondamentale di WhatsApp, ci sono di tutti i tipi e spesso vengono utilizzate per rendere chiaro un messaggio o per evitare proprio di rispondere con le parole.

A volte insomma una semplice faccina risulta essere più esplicativa di qualsiasi parola. C’è però una curiosità che vogliamo più che altro svelarvi e riguarda l’emoji del calendario presente su WhatsApp. Secondo un recente sondaggio risulta essere una tra le più utilizzate durante le varie conversazioni di messaggistica, ma ci avete fatto caso che c’è una data ben precisa rappresentata? Si tratta del 24 febbraio e per qualcuno può essere una semplice data messa senza alcun significato, invece non è assolutamente così.

Gli sviluppatori di WhatsApp hanno pensato al 24 febbraio per rappresentare l’emoji del calendario su tale app di messaggistica perché proprio quel giorno del 2009 è stata realizzata la prima versione di WhatsApp. Nulla quindi risulta essere casuale per gli sviluppatori di tale app di messaggistica, è stato scelto il 24 febbraio per un motivo ben preciso e bisogna dire che risulta essere una data storica perché è da quel giorno che è nata una della applicazioni più importanti e diffuse al mondo.

Abbiamo avuto quindi modo di poter scoprire questo particolare che aveva incuriosito un bel po’ di utenti, almeno quelli più attenti ai minimi dettagli. Le emoji sono parte integrante di WhatsApp ed i vari sviluppatori cercano sempre di rendere questo elemento dell’app molto più interessante ed accattivante. Anche sul 24 febbraio.

Fonte diritti Articolo Originale

I contenuti presenti sul portale vengono pubblicati attraverso un sistema automatico, non ci assumiamo nessuna responsabilità sui diritti e i contenuti pubblicati. Il sito è solo a scopo informativo per semplificare la ricerca di tutte le attuali notizie in un unico portale. Se vuoi rimuovere questo articolo puoi contattarci sulla pagina Facebook.

Tutto notizie è un sito di notizie che offre principalmente notizie di Calcio, Gossip, serie Tv/Film, notizie di intrattenimento, notizie sui videogiochi, oroscopo e molto altro ancora. Aiutiamo gli utenti ogni mese a trovare le informazioni di cui hanno bisogno.

Condividi su: