Il trailer di Sex Education 3 tra grandi cambiamenti e il registro esilarante di sempre (video)

Condividi su:

Come ogni anteprima Netflix che si rispetti anche il trailer di Sex Education 3 dà un ampio sguardo alla stagione in arrivo, ma stavolta senza grossi spoiler. L’esilarante dramedy adolescenziale inglese torna sulla piattaforma il 17 settembre con otto nuovi episodi che raccontano un nuovo anno al liceo Moordale.

Tante le novità annunciate dal trailer di Sex Education 3, a partire dai baffi di Otis: il protagonista, ormai superato il dilemma della perdita della verginità, sfoggia per la prima volta dei baffi, ma almeno a parole non è un tentativo di sembrare più maturo agli occhi di Maeve. I due, a quanto pare, non si sono più parlati da quando il messaggio audio in cui Otis finalmente si dichiarava è stato cancellato da Isaac, il nuovo vicino di roulotte che chiaramente prova qualcosa per Maeve e intende sabotare il loro rapporto.

Il trailer di Sex Education 3 è ambientato principalmente tra i corridoi del liceo Moordale, che accoglie una nuova preside piuttosto conservatrice, chiamata a ripulire l’immagine della scuola travolta dagli scandali sessuali. La sua strategia somiglierà più ad una repressione degli istinti incontenibili degli adolescenti, in un braccio di ferro che chiaramente penderà dal lato dei ragazzi. Intanto tutti sembrano cresciuti: Otis vuole superare la sofferenza per Maeve, Adam fa finalmente coming out non senza subirne ripercussioni, mentre Aimee va in terapia da Jean dopo aver subito molestie sessuali nella stagione precedente. Questa la sinossi ufficiale di Sex Education 3:

Otis fa sesso occasionale, Eric e Adam hanno ufficializzato la loro relazione e Jean sta per avere un bambino. Nel frattempo, la nuova preside Hope (interpretata da Jemima Kirke) cerca di ripristinare gli standard di eccellenza della Moordale, Aimee scopre il femminismo, Jackson si prende una cotta, mentre un messaggio vocale perduto incombe ancora.

Il trailer di Sex Education 3 mostra anche i membri del cast che si aggiungono ai volti delle prime due stagioni: nella terza entrano in scena Jason Isaacs nel ruolo di Peter Groff, il fratello maggiore, più realizzato e per niente modesto del padre di Adam, l’artista Dua Saleh, al suo esordio nel ruolo di Cal, un nuovo studente non binario della Moordale, e Indra Ové nel ruolo di Anna, madre adottiva di Elsie, la sorellina di Maeve. Sex Education è scritta e creata da Laurie Nunn, che ne è anche showrunner e produttrice esecutiva.

Fonte Articolo Originale

I contenuti presenti sul portale vengono pubblicati attraverso un sistema automatico, non ci assumiamo nessuna responsabilità sui diritti e i contenuti pubblicati. Il sito è solo a scopo informativo per semplificare la ricerca di tutte le attuali notizie in un unico portale. Se vuoi rimuovere questo articolo puoi contattarci sulla pagina Facebook.

Tutto notizie è un sito di notizie che offre principalmente notizie di Calcio, Gossip, serie Tv/Film, notizie di intrattenimento, notizie sui videogiochi, oroscopo e molto altro ancora. Aiutiamo gli utenti ogni mese a trovare le informazioni di cui hanno bisogno.

Condividi su: