Illuminate: nella prima puntata in onda stasera su Rai 3 Elena Sofia Ricci racconta Mariangela Melato

Condividi su:

È dedicata all’indimenticabile Mariangela Melato la prima puntata di Illuminate, la docuserie in onda in seconda serata su Rai 3 dal 30 settembre, condotta da Elena Sofia Ricci. Il programma delle quattro puntate, ognuna affidata a un’attrice diversa.

Attrice comica, drammatica, ballerina, contorsionista e cantante, oltre che donna di rara bellezza e simpatia: tutto questo è molto altro è stata Mariangela Melato, scomparsa a 72 anni nel 2013, che avrebbe compiuto 80 anni lo scorso 19 settembre. Ed è a lei che è dedicata la prima puntata della docuserie Illuminate, che torna per la quarta stagione, condotta da Elena Sofia Ricci e in onda giovedì 30 settembre in seconda serata su Rai 3.

A pochi giorni dall’ottantesimo anniversario della nascita, Elena Sofia Ricci ripercorre la vita e la carriera di una delle più talentuose attrici italiane, con i preziosi contributi del compagno di una vita, Renzo Arbore (nella foto), dei registi e degli attori con cui ha lavorato, Pupi Avati, Gabriele Lavia, Massimo Ranieri, Lina Wertmüller, Luca Barbareschi, Felice Laudadio, della sorella Anna Melato e di molti altri.

La docuserie, prodotta da Anele in collaborazione con Rai3, è divisa in quattro puntate che raccontano le storie di quattro eccellenze femminili italiane: oltre a Mariangela Melato, la politica e scrittrice Susanna Agnelli, la stilista Marta Marzotto e la scrittrice e critica musicale Fernanda Pivano. Incrociando narrazione cinematografica, documenti d’archivio e testimonianze dirette, il format, giunto alla quarta stagione, racconta le vicende di quattro grandi icone femminili italiane che si sono distinte in diversi ambiti trasformando la propria esistenza in un esempio per le generazioni future.

A guidare il racconto di queste quattro vite straordinarie, quattro attrici italiane: oltre a Elena Sofia Ricci, Stefania Rocca (per Susanna Agnelli), Nicoletta Romanoff (per Marta Marzotto) e Valentina Cervi (per Fernanda Pivano). Nel primo dei quattro docu-film, “Mariangela Melato – Il Gioco della Verità” diretto da Marco Spagnoli, Elena Sofia Ricci si reca nel posto dove negli anni ‘80 incontrò per la prima volta la grande attrice milanese, una cantina nel Quartiere Monti di Roma, un piccolo teatro off che Mariangela, già famosa, frequentava in mezzo a giovani attori, facendo con loro il gioco della verità.

Da qui parte Elena Sofia Ricci per scoprire qualcosa di più su una delle più grandi attrici di sempre, in occasione dell’ottantesimo anniversario della nascita, insieme alle persone che l’hanno conosciuta bene, continuando quel gioco della verità che aveva iniziato con lei, e cercando di carpire da ciascuno il proprio pezzo di verità su Mariangela.


Fonte diritti Articolo Originale

I contenuti presenti sul portale vengono pubblicati attraverso un sistema automatico, non ci assumiamo nessuna responsabilità sui diritti e i contenuti pubblicati. Il sito è solo a scopo informativo per semplificare la ricerca di tutte le attuali notizie in un unico portale. Se vuoi rimuovere questo articolo puoi contattarci sulla pagina Facebook.

Tutto notizie è un sito di notizie che offre principalmente notizie di Calcio, Gossip, serie Tv/Film, notizie di intrattenimento, notizie sui videogiochi, oroscopo e molto altro ancora. Aiutiamo gli utenti ogni mese a trovare le informazioni di cui hanno bisogno.

Condividi su:
Enable referrer and click cookie to search for pro webber