Inès dell’Anima Mia, su Canale 5 la miniserie Amazon tratta dal romanzo di Isabel Allende

Arriva su Canale5 Inès dell’Anima Mia, la serie tratta dal romanzo di Isabel Allende dedicato alla storia di Inés de Suárez, la prima donna spagnola ad arrivare in Cile. Già disponibile su Amazon Prime Video dal 2020, è stata trasmessa in Spagna da La1, con un ottimo battage promozionale per la prima stagione ma ascolti che non l’hanno premiata come previsto. Ora debutta in chiaro in Italia su Canale5 da venerdì 30 luglio, in onda con due episodi fino al 20 agosto.

Inès dell’Anima Mia è stata concepita come una miniserie d’ambientazione storica ad ampio budget: la prima e finora unica stagione dell’adattamento del romanzo della Allende è costata ben 8 milioni di euro (mediamente uno a episodio) ed è una co-produzione internazionale che ha impegnato RTVE, Boomerang TV e Chilevisión.

La protagonista di Inès dell’Anima Mia è una sorta di Giovanna d’Arco spagnola che fece parte della spedizione di Pedro de Valdivia alla conquista del Cile e con il quale ebbe una storia d’amore: i due personaggi sono interpretati da Elena Rivera ed Eduardo Noriega. Nata a Plasencia nel XVI secolo, cresciuta con la sorella Asunción nella città di Cáceres, questa una giovane donna dell’Estremadura si imbarca dal sud della Spagna per il Nuovo Mondo, alla ricerca del marito disperso dall’altra parte del Atlantico. In questa traversata avventurosa scoprirà l’amore della sua vita, il conquistatore Pedro de Valdivia, e finirà per partecipare sia strategicamente che attivamente sul campo alla conquista del Cile, nonché alla fondazione della città di Santiago. Guerriera che ha combattuto al pari degli altri soldati spagnoli della spedizione, Inés de Suárez ha avuto anche un turbolento e proibito legame sentimentale col condottiero Pedro de Valdivia e la serie racconta entrambi gli aspetti della sua avventurosa vita.

Inès dell’Anima Mia è una mega-produzione che ha impiegato più di 2.500 comparse e un cast corale: accanto ai protagonisti, appaiono tra gli altri Carlos Bardem (fratello maggiore del più famoso attore Javier, già apparso in La Zona ed Escobar), Francesc Orella, Enrique Arce (l’Arturito de La Casa di Carta), Daniela Ramírez (interprete di Isabel Allende nella serie biografica Isabel), Antonia Giesen, Federico Aguado, Carlos Serrano e molti altri.

Isabel Allende ha promosso Inès dell’Anima Mia per la fedeltà dimostrata al suo romanzo e si è detta “tremendamente colpita” sia dagli attori protagonisti “Inés e Pedro, che ti entrano entrambi nel cuore” che dalla capacità di “riprodurre l’odissea della conquista in Perù, Cile e Spagna“. Di Inés de Suárez ha sempre apprezzato la forza e il coraggio, ben rappresentati, a suo dire, nell’adattamento televisivo.

Offerta

Fonte Articolo Originale

I contenuti presenti sul portale vengono pubblicati attraverso un sistema automatico, non ci assumiamo nessuna responsabilità sui diritti e i contenuti pubblicati. Il sito è solo a scopo informativo per semplificare la ricerca di tutte le attuali notizie in un unico portale. Se vuoi rimuovere questo articolo puoi contattarci sulla pagina Facebook.

Tutto notizie è un sito di notizie che offre principalmente notizie di Calcio, Gossip, serie Tv/Film, notizie di intrattenimento, notizie sui videogiochi, oroscopo e molto altro ancora. Aiutiamo gli utenti ogni mese a trovare le informazioni di cui hanno bisogno.