Kaley Cuoco anticipa L’Assistente di Volo 2 dopo la sua prima nomination agli Emmy: “È tutto così surreale”

L’Assistente di Volo 2 è stata confermata lo scorso anno da HBO Max, dopo il finale della prima stagione. Concepita come serie limitata, la dark comedy ha ricevuto il plauso della critica portando Kaley Cuoco ad ottenere nomination nei premi più importanti, quali Golden Globes e SAG Awards.

Quest’anno ha guadagnato la sua prima candidatura agli Emmy nella categoria di miglior attrice in una serie commedia (e ne ha anche ricevuto un altro alla miglior serie, qui in qualità di produttrice esecutiva). Un anno certamente da ricordare per l’ex star di The Big Bang Theory, che dopo dodici anni nel cast di una delle sit-com più di successo degli ultimi dieci anni, non si aspetta una simile accoglienza.

“Non riesco a credere da quanto tempo faccio questo lavoro in questo business, e non lo è mai stato per questo”, ha detto la Cuoco a Deadline. “È così surreale e sono così grata a tutto ciò”.

In totale L’assistente di Volo ha ricevuto nove nomination agli Emmy oggi, tra cui Rosie Perez come attrice non protagonista in una serie commedia (la sua quarta nomination agli Emmy in carriera); miglior regia di una serie commedia; miglior scrittura di una serie commedia; casting di una serie commedia; montaggio per una serie commedia single-camera; fotografia e miglior design di una sigla.

Nell’intervista con Deadline, Kaley Cuoco ha annunciato che le riprese de L’Assistente di Volo 2 inizieranno a settembre e la maggior parte dei copioni sono ormai completi. Tra le location internazionali, l’attrice ha menzionato l’Islanda. Tuttavia, ciò dipenderà molto dalla situazione Covid e dalla flessibilità di poter effettuare viaggi internazionali.

Alla fine della prima stagione, Cassie Bowden, scopre che il suo collega è un agente della CIA e che l’azienda è interessata a lei dopo il suo gran lavoro nello scovare spie straniere. “Lei è una risorsa, non è un agente magico della CIA”, spiega la Cuoco. Nella seconda stagione “sta cercando di mantenere i segreti ed è terribile in questo”.

“È intelligente e stravagante, ma è un piccolo lavoro secondario accanto alla sua vita normale, e deve continuare a ricordarlo”, aggiunge l’attrice. Ne L’Assistente di Volo 2, Cassie cercherà di restare sobria e allo stesso tempo divertente, poiché “lei pensa di esserlo solo quando è ubriaca”, continua. “Pensa di essere sobria ora, e quindi ecco che arriva la sua vita perfetta, ma non andrà affatto così per lei. C’è così tanta tentazione in giro; si trasferisce a Los Angeles, a Santa Monica, e ha un fidanzato che la aiuterà in questo percorso”.

La prima stagione de L’Assistente di Volo è in onda su Sky Serie.

Fonte Articolo Originale

I contenuti presenti sul portale vengono pubblicati attraverso un sistema automatico, non ci assumiamo nessuna responsabilità sui diritti e i contenuti pubblicati. Il sito è solo a scopo informativo per semplificare la ricerca di tutte le attuali notizie in un unico portale. Se vuoi rimuovere questo articolo puoi contattarci sulla pagina Facebook.

Tutto notizie è un sito di notizie che offre principalmente notizie di Calcio, Gossip, serie Tv/Film, notizie di intrattenimento, notizie sui videogiochi, oroscopo e molto altro ancora. Aiutiamo gli utenti ogni mese a trovare le informazioni di cui hanno bisogno.