La rivincita dei supereroi agli Emmy 2021: da The Boys a WandaVision e The Mandalorian

Snobbati da decenni, i supereroi potrebbero prendersi la loro rivincita agli Emmy 2021. Quando lo scorso anno l’acclamata miniserie Watchmen ha fatto incetta di premi, molti si sono chiesti se fosse l’inizio di un cambiamento di rotta nelle cerimonie hollywoodiane. Certo, l’opera HBO, tratta dall’omonimo fumetto, non rientra proprio nel genere supereroistico, in quanto più una riflessione/critica sulla nostra società.

Eppure qualcosa deve aver smosso. Quest’anno sono i supereroi a guidare le nomination agli Emmy 2021 con un totale di 39 candidature divise per sei serie. The Umbrella Academy, Lucifer e Doom Patrol si sono guadagnati dei posti nelle categorie “tecniche” (montaggio del suono, costumi e cinematografia).

WandaVision e The Boys hanno invece fatto la storia poiché per la prima volta due serie tratte dai fumetti sono state candidate rispettivamente nella categoria miglior miniserie e miglior serie drammatica.

Nel particolare, WandaVision comanda l’esercito dei supereroi con ben 23 nomination, tra cui quelle incluse nelle categorie attoriali: miglior attrice protagonista (Elizabeth Olsen), attrice non protagonista (Kathryn Hahn), e attore protagonista (Paul Bettany). Tra le nomination anche tre per la scrittura e uno alla regia (Matt Shakman). 

The Boys, satira violenta e sprezzante sui supereroi e come la società li vede, ha ricevuto anche quattro nomination tecniche, quali uno alla sceneggiatura per il finale della seconda stagione.

La seconda serie dei Marvel Studios, The Falcon and The Winter Soldier, ha ottenuto principalmente candidature “tecniche” per il gran lavoro dietro, tra cui effetti speciali visivi e il coordinamento degli stunt. Inoltre, Don Cheadle ha ricevuto la sua undicesima candidatura agli Emmy come miglior attore guest star dopo un’apparizione di soli 95 secondi.

Non manca The Mandalorian, la serie di genere space-western ambientata nell’universo di Star Wars. Acclamata da pubblico e critica fin da subito (merito anche del Bambino, il piccolo baby Yoda di nome Grogu), lo show è al suo secondo anno di fila agli Emmy. Quest’anno gareggia con 24 nomination, dove si annoverano tre per la sceneggiatura, uno per miglior attore guest star (Giancarlo Esposito).

Gli Emmy 2021 consacreranno i supereroi? La cerimonia di premiazione si svolgerà il 19 settembre.


Fonte Articolo Originale

I contenuti presenti sul portale vengono pubblicati attraverso un sistema automatico, non ci assumiamo nessuna responsabilità sui diritti e i contenuti pubblicati. Il sito è solo a scopo informativo per semplificare la ricerca di tutte le attuali notizie in un unico portale. Se vuoi rimuovere questo articolo puoi contattarci sulla pagina Facebook.

Tutto notizie è un sito di notizie che offre principalmente notizie di Calcio, Gossip, serie Tv/Film, notizie di intrattenimento, notizie sui videogiochi, oroscopo e molto altro ancora. Aiutiamo gli utenti ogni mese a trovare le informazioni di cui hanno bisogno.