L’attrice di Grey’s Anatomy che ha fatto provini per tre ruoli diversi prima di entrare nel cast

Condividi su:

C’è un’attrice di Grey’s Anatomy che ha fatto diversi provini per differenti personaggi prima di essere scelta come volto regolare del cast e far parte del medical drama per quasi un decennio. Solo al terzo tentativo e per il terzo ruolo per cui si è presentata ai produttori di Shondaland, è stata presa e ha dato vita ad uno dei personaggi più amati della serie.

Si tratta di Jessica Capshaw, l’attrice di Grey’s Anatomy che ha impersonato il chirurgo pediatrico Arizona Robbins: col suo “sorriso magico”, il suo camice con gli animaletti e i pattini in corsia, è apparsa per la prima volta come chirurgo e nuovo capo della chirurgia pediatrica nella quinta stagione. Originariamente sotto contratto per apparire in soli tre episodi, Capshaw è piaciuta così tanto che il suo personaggio è entrato a far parte in modo integrante della trama ed è stata poi promossa a volto regolare nella sesta stagione.

L’attrice di Grey’s Anatomy è ormai identificata da tutti come Arizona Robbins, ma si era proposta ai produttori per altri due ruoli prima che le assegnassero quello dell’affascinante chirurgo pediatrico omosessuale. Poco dopo aver avuto il suo primo figlio nel 2007, nato dal matrimonio con il marito Christopher Gavigan, Capshaw ha sostenuto un provino per la parte dell’infermiera Rose, con cui il dottor Derek Shepherd (interpretato da Patrick Dempsey) ha avuto una breve relazione in una delle tante pause dalla storia con Meredith (Ellen Pompeo). Capshaw aveva sperato di ottenere il ruolo anche perché aveva già lavorato in precedenza con Demspey e c’era una buona sintonia tra loro, ma al suo posto fu scelta Lauren Stamile.

IG: @Jessicacapshaw

Capshaw ha provato a diventare un’attrice di Grey’s Anatomy anche l’anno successivo, nel 2008, quando ha fatto il provino per il ruolo di Sadie Harris, una matricola piuttosto spericolata, nonché ex amica di Meredith ai tempi del college. Anche in quel caso non è stata scelta e la parte è andata a Melissa George. Poco male, perché l’occasione di Jessica Capshaw alla fine è arrivata con un ruolo perfetto per lei, nonostante avesse quasi smesso di credere di poter piacere ai produttori della serie “Continuavano a dire che mi amavano davvero e io ero tipo, ‘Se mi amassero davvero, avrei una parte nello show’“, ha rivelato l’ex star di Grey’s Anatomy a TvGuide tempo fa. E in effetti era davvero piaciuta molto a Shonda Rhimes e soci, visto che un mese dopo il provino per Sadie ha ricevuto un’offerta da tre episodi per interpretare Arizona Robbins. Il personaggio è rimasto in scena fino alla fine della stagione 14, quando è uscito di scena – e non per volontà dell’attrice, ma per il mancato rinnovo del suo contratto – volando a New York per ricongiungersi con l’amore della sua vita Callie (Sara Ramirez).

Fonte Articolo Originale

I contenuti presenti sul portale vengono pubblicati attraverso un sistema automatico, non ci assumiamo nessuna responsabilità sui diritti e i contenuti pubblicati. Il sito è solo a scopo informativo per semplificare la ricerca di tutte le attuali notizie in un unico portale. Se vuoi rimuovere questo articolo puoi contattarci sulla pagina Facebook.

Tutto notizie è un sito di notizie che offre principalmente notizie di Calcio, Gossip, serie Tv/Film, notizie di intrattenimento, notizie sui videogiochi, oroscopo e molto altro ancora. Aiutiamo gli utenti ogni mese a trovare le informazioni di cui hanno bisogno.

Condividi su: