Le 7 migliori alternative ad Audacity

Ocenaudio, Apple, Audacity

Audacity è l’editor audio di riferimento per molte persone e per una buona ragione: è semplice, gratuito e ancora ragionevolmente potente. Ma con la recente controversia sulla privacy che ha indebolito la fiducia nei nuovi proprietari, ora è un buon momento per esaminare le alternative. Fortunatamente, ce ne sono molti fantastici che competono con Audacity da anni.

Ma prima di tutto, parliamo di ciò che non sarà incluso in questo elenco: i fork di Audactiy. Audacity è open-source, il che significa che il suo codice sorgente è pubblico e modificabile, aprendo direttamente le porte ai fork. Un fork è un pezzo di software costruito sul codice sorgente di un programma open source. Di solito, questi condividono ancora molte somiglianze con il programma originale ma introducono molte cose nuove.

Il motivo per cui non saranno trattati qui, tuttavia, è perché spesso non sono affidabili quanto i software dedicati. I fork sono comunemente di proprietà e gestiti dai membri della comunità del programma originale e, per questo motivo, possono durare per lunghi periodi di tempo senza aggiornamenti. Dando un’occhiata a uno dei fork di Audacity più promettenti, Tenacity, vedrai che il manutentore del progetto ha recentemente dovuto scendere, che sicuramente rallenterà lo sviluppo per un po’. Un’incertezza come questa affligge la maggior parte delle forcelle, motivo per cui non saranno trattate qui.

Cosa cercare in un’alternativa ad Audacity

È probabile che, se stai leggendo questo, Audacity è il tuo strumento principale per qualsiasi cosa relativa all’audio, il che può renderlo una cosa difficile da sostituire. Ma ci sono un sacco di grandi DAW (Digital Audio Workstation) là fuori, quindi ecco le cose che abbiamo cercato quando abbiamo considerato le voci per questo elenco.

  • Caratteristiche: Sebbene Audacity sia utilizzato in tutto il settore, i modi in cui viene utilizzato variano molto. Dalla registrazione di podcast alla creazione di musica, le persone hanno trovato molti modi per spingere al massimo le funzionalità relativamente limitate di Audacity. Per questo motivo, oggi abbiamo cercato una varietà di software, che vanno da editor audio semplici e facili da imparare a workstation standard del settore. Mentre le basi come la registrazione dell’audio, il supporto multitraccia, la giunzione e la riorganizzazione delle clip e l’applicazione di effetti sono presenti in ogni programma qui, alcuni vanno molto oltre. Se hai raggiunto i limiti di Audacity, qui abbiamo alcune fantastiche potenze di editing audio che amplieranno l’ambito del tuo lavoro.
  • Open Source: Ciò significa che il codice sorgente di un programma è pubblico e facilmente modificabile da chiunque abbia il know-how. Anche se questo potrebbe non sembrare molto per un utente medio, essere open source rende molto più facile per le persone creare componenti aggiuntivi di terze parti a un programma che può aggiungere nuove funzionalità. Come abbiamo detto prima, Audacity è open-source, ma non ci sono molte altre opzioni là fuori che condividono questa caratteristica. Ne abbiamo incluso solo uno in questo articolo, Ardour, quindi se questa è una grande priorità per te, sai dove cercare prima.
  • Prezzo: Essere gratuiti è un importante punto di forza per Audacity, quindi, naturalmente, probabilmente stai cercando anche qualcosa di gratuito per sostituirlo. Fortunatamente, ci sono più editor di qualità disponibili gratuitamente di cui parleremo oggi. Tuttavia, abbiamo anche incluso alcuni programmi a pagamento se vuoi immergerti in alcune delle opzioni più professionali.
  • Piattaforme: Audacity è disponibile su Windows, macOS e Linux, quindi per essere sicuri di non lasciare fuori nessuno, la maggior parte dei programmi qui supporta anche tutte e tre le piattaforme. Le uniche eccezioni sono Adobe Audition, disponibile solo su macOS e Windows, e il software Apple esclusivo per macOS.

Facile da usare: Ocenaudio (Windows/macOS/Linux)

Pagina di modifica principale di Ocenaudio
Ocenaudio

Mentre alcune persone usano Audacity per tutto il loro editing audio, molti lo usano con parsimonia per semplici progetti audio. Se non stai creando musica o sintonizzando la tua voce su quel tono perfetto, probabilmente hai solo bisogno di qualcosa con cui registrare l’audio e poi fare alcune semplici modifiche. Quindi, se questo descrive il tuo tempo con Audacity, allora Ocenaudio è ciò a cui vorrai saltare: si concentra sulla semplicità e sulla facilità d’uso sopra ogni altra cosa. Sebbene l’interfaccia utente sembri datata, è estremamente facile da navigare, il che significa che il tuo periodo di transizione da Audacity a Ocenaudio non dovrebbe durare troppo a lungo.

Ma mentre la semplicità è al centro, ciò non significa che Ocenaudio manchi di funzionalità. Puoi ancora applicare effetti, mettere a punto l’EQ e il guadagno (con un’anteprima in tempo reale, così sai come suonerà l’audio prima di apportare modifiche) e utilizzare il design multitraccia per il missaggio. Ci sono sicuramente dei limiti relativi agli editor più avanzati, ma se raramente ti immergi negli strumenti più complessi di Audacity, è improbabile che tu noti i limiti qui.

Ocenaudio è anche completamente gratuito, quindi non c’è alcun rischio nel provarlo.

Per utenti Mac: GarageBand (macOS)

Pagina principale di modifica dello strumento di GarageBand
Mela

Quando si tratta di hardware Apple, il software di Apple tende ad essere la migliore corrispondenza e GarageBand è un ottimo esempio. Sebbene sia realizzato principalmente per la produzione musicale di livello base, funziona anche per l’editing di podcast e voci fuori campo. Puoi mixare fino a 255 tracce audio contemporaneamente, registrare musica da strumenti digitali e perfezionare il tutto utilizzando la semplice interfaccia utente di GarageBand. Può anche essere usato per imparare gli strumenti, con intere lezioni progettate per aiutarti a suonare il pianoforte e la chitarra.

Sebbene ci sia sicuramente un focus sulla produzione musicale, gli strumenti di editing e gli effetti standard sono anche qui, quindi GarageBand rimane un programma abbastanza versatile. È un’ottima opzione se utilizzi dispositivi Apple ma desideri comunque qualcosa di gratuito.

Open-Source: Ardour (Windows/macOS/Linux)

Pagina principale di modifica di Ardour
Ardore

Ardore è l’unico programma qui che è open-source, il che significa che è gratuito e facile da modificare, ma è ancora ricco di funzionalità per tutti i tipi di editing audio. C’è un numero illimitato di tracce, dozzine di formati di file supportati ed effetti estremamente approfonditi e strumenti di mixaggio per ottenere quel suono perfetto. Ardour è orgoglioso di aggiungere funzionalità che i suoi utenti desiderano e di cui hanno bisogno, creando un’eccellente DAW che si tratti di voci fuori campo, voci o strumenti.

Questo è più nella scena professionale di quello che è stato trattato finora, quindi sarà intimidatorio se non hai esperienza con una DAW completa. Ci sono molti pulsanti, quadranti e cursori con cui scherzare, ma puoi concentrarti esclusivamente sugli strumenti più semplici se quelli si adattano al conto per quello che stai facendo. Che tu lo spinga o meno ai suoi limiti, Ardour è una vera potenza in questa scena.

Il pacchetto completo: DaVinci Resolve 17 (Windows/macOS/Linux)

Pagina di modifica di DaVinci Resolve 17 Fairlight
Blackmagic Design

Per iniziare, chiariamo una cosa: Da Vinci Resolve è un programma di editing video prima di tutto e davvero eccezionale. Tuttavia, DaVinci Resolve è orgoglioso di includere tutto il necessario per creare un video, inclusi l’editing video standard, la gradazione del colore, gli effetti speciali e, in particolare in questo momento, l’editing audio. C’è un’intera DAW nascosta all’interno di Resolve chiamata Fairlight e, oltre ad alcune solide funzionalità, ha un’interfaccia utente pulita e semplice.

Ci sono effetti audio speciali, puoi modificare rapidamente l’EQ e il guadagno, ci sono molti strumenti per ripulire il suono e puoi usare oltre 700 tracce contemporaneamente. Sebbene questi strumenti siano progettati pensando alla produzione video, puoi utilizzare Resolve esclusivamente per l’editing audio e, se stai lavorando anche con il video, essere in grado di passare rapidamente dall’editing video all’audio è estremamente utile.

DaVinci Resolve 17 è completamente gratuito, il che è un ottimo affare considerando le funzionalità che offre. Sia che tu voglia una DAW con un design pulito o che tu sia un editor video con esigenze audio avanzate, Resolve ti copre.

Potente e conveniente: Reaper (Windows/macOS/Linux)

Pagina principale di editing audio di Reaper
Mietitrice

Questo è il primo programma a pagamento di cui parleremo, ma Mietitrice mantiene ancora le cose ragionevolmente abbordabili, soprattutto considerando quanto porta in tavola. Reaper è uno strumento di produzione audio completo per musica, voce, voci fuori campo e altri progetti relativi all’audio. È costruito per essere il più veloce ed efficiente possibile, sia nelle prestazioni che nel design dell’interfaccia utente, con molti effetti per alterare le tue registrazioni. C’è il supporto per oltre 200 tracce, strumenti digitali e hardware audio fisico e gli aggiornamenti gratuiti migliorano costantemente il programma dopo l’acquisto. Puoi anche utilizzare plug-in di terze parti per personalizzare ulteriormente il programma a tuo piacimento, sia esteticamente che funzionalmente.

Senza dubbio, Reaper è la migliore soluzione per l’editing audio professionale senza prezzi professionali. Ha gli strumenti per competere con i nomi più grandi in questo campo senza sforare il budget. Finché non guadagni più di $ 20.000 all’anno dalle creazioni utilizzando Reaper, hai solo bisogno della licenza “Scontata”. Per un prezzo una tantum di $ 60, questo garantisce l’accesso a tutto ciò che Reaper ha da offrire (se usi Reaper a titolo professionale e guadagni di più, avrai bisogno della licenza commerciale per $ 225). C’è anche una prova gratuita di 60 giorni se vuoi provarla prima di pagare.

Grado professionale: Adobe Audition (Windows/macOS)

Pagina di modifica principale di Adobe Audition
Adobe

Provino è una workstation di livello industriale che dovresti guardare se usi già il Nuvola creativa. Non solo offre tutti gli strumenti di messa a punto di cui avresti bisogno da una DAW (insieme a un’ampia gamma di effetti e campioni sonori gratuiti), ma funziona anche in tandem con altri prodotti Adobe come Premiere Pro e Effetti postumi. Considerando i limitati strumenti di editing audio presenti in entrambi i programmi video, questa è una funzionalità cruciale per gli utenti avanzati.

Ma questo non vuol dire che Audition non possa reggersi da sola; può sicuramente; Presenta un design multitraccia senza limiti, strumenti di analisi e composizione approfonditi e molteplici forme di riduzione del rumore per gestire il rumore bianco e il sibilo. Come la maggior parte delle altre opzioni qui, Audition è costruito per essere uno sportello unico per tutto l’audio, e fa un ottimo lavoro in questo.

Come il resto dei prodotti Adobe, Audition viene eseguito su un servizio di abbonamento: $ 20,99 al mese per Audition da solo o $ 52,99 al mese per l’intero Creative Cloud.

L’offerta completa di Apple: Logic Pro (macOS)

Pagina di modifica principale di Apple Logic Pro
Mela

Logica Pro è la DAW corretta di Apple. Certamente non delude con un’interfaccia utente semplice ma potente e prestazioni eccellenti su dispositivi Mac (specialmente quelli con i nuovi chip M1). Creare musica, registrare un podcast e mettere a punto le tue registrazioni è reso il più semplice possibile, senza compromettere le opzioni di cui hai bisogno.

Puoi ancora mettere a punto l’audio a tuo piacimento, creare musica con strumenti digitali, applicare effetti e utilizzare fino a 1.000 tracce audio (che potrebbero anche essere illimitate). Logic Pro è pieno di piccoli tocchi dell’interfaccia utente che mettono insieme l’intero programma e rendono un piacere lavorare con se lo fai professionalmente o come hobby.

Indipendentemente dal motivo per cui lo usi, Logic Pro costerà un importo decente. C’è una prova gratuita di 90 giorni da sfruttare, che è sempre bello da vedere, ma in seguito ti costerà $ 199,99 per una licenza completa.