LIVE Italia – Serbia 3 – 1, Europei volley 2021 in DIRETTA: definiti orario e canale tv della finale

Condividi su:

CLICCA QUI PER AGGIORNARE LA DIRETTA LIVE

FINALE ITALIA-SLOVENIA: ORARIO, PROGRAMMA, TV, SU CHE CANALE VEDERLA IN CHIARO

LE PAGELLE DEGLI AZZURRI: MICHIELETTO SHOW, GIANNELLI GENIALE, PINALI GARANZIA

QUANTI SOLDI HA GUADAGNATO L’ITALIA CON LA FINALE AGLI EUROPEI

LA CRONACA DELLA VITTORIA DELL’ITALIA

ITALIA GIA’ QUALIFICATA DI DIRITTO PER I MONDIALI 2022

I PRECEDENTI DELL’ITALIA IN FINALE AGLI EUROPEI

23.37 Grazie per averci seguito, appuntamento a domani per la finalissima Italia-Slovenia! Un saluto sportivo.

23.34 Bene Lavia e Galassi con 13 punti, ma chi ha fatto veramente la differenza è stato Giannelli, non solo sublime nello smistare il gioco con grande varietà, ma anche decisivo con delle serie al servizio davvero letali.

23.33 Prestazione magistrale di Michieletto con 23 punti e 55% in attacco. Gran partita di Pinali: 17 punti e 47%, ma soprattutto grande concretezza nei momenti chiave.

23.31 La Finale tra Italia-Slovenia è in programma domani alle 20.30, ma non è escluso che la RAI chieda lo spostamento alle 21.00, come già accaduto per la semifinale.

23.29 L’Italia batte 3-1 la Serbia (29-27, 25-22, 23-25, 25-18) e, dopo 8 anni, torna in finale agli Europei. Intanto torniamo sul podio dopo 6 anni. Andremo a caccia di un titolo, il settimo, che manca dal 2005.

25-18 Esce il servizio di Luburic. SIAMO IN FINALEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEE!!! Italia-Serbia 3-1. Ora possiamo dirlo, amici di OA Sport: gli azzurri erano superiori ai serbi e lo hanno dimostrato!

Time-out De Giorgi, che vuole catechizzare gli azzurri in vista dell’ultimo punto.

24-18 Ancora Kovacevic, non molla la Serbia.

24-17 Mani fuori di Kovacevic, ma ormai ci siamo…Siamo l’incubo della Serbia…Dopo la finale degli Europei femminili…Dopo il Preolimpico di basket…

24-16 MUROOOOOOOOOOOOO!!! Lavia mette la museruola ad Atanasijevic!

23-16 PINALI IMMENSOOOOOOOOOOOOOOO!!! L’Italia difende di tutto, poi il nostro opposto va a segno con un diagonale devastante!

22-16 Lavia viene difeso, ma Atanasijevic mette fuori il contrattacco.

21-16 Fuori anche la battuta di Michieletto, un po’ calato nel 4° set.

21-15 In rete il servizio di Petric. Ottimo.

20-15 Michieletto murato da Kovacevic. Non dobbiamo fermarci.

20-14 Esce questa volta la battuta di Giannelli, che è stato sontuoso in questo fondamentale.

20-13 In rete la battuta di Atanasijevic. Dai ragazzi adesso.

19-13 Mani fuori di Petric.

19-12 Risponde Galassi con un primo tempo efficace.

18-12 Ancora Krsmanovic, primo tempo imprendibile.

18-11 Lavia viene difeso, erroraccio in palleggio di Jovovic e Giannelli lo punisce di prima intenzione.

17-11 Mani fuori di Atanasijevic.

17-10 ACEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEE!!! PINALIIIIIIIIIIII!!! CHE BOMBAAAAAAAAAAAAAA!!! Impietriti i serbi! Time-out.

16-10 Bellissimo mani fuori di Pinali.

15-10 Pallonetto di Krsmanovic in primo tempo.

15-9 Sbaglia anche Podrascanin al servizio, va bene così.

14-9 Esce anche la battuta di Michieletto.

14-8 Fuori il servizio di Petric.

13-8 Invasione a rete di Pinali.

13-7 Importantissimo diagonale di Pinali, bravo.

12-7 Nooooooo!!! Michieletto sbaglia un comodo attacco senza muro. Non è stato concreto.

12-6 Attacca addirittura Giannelli dopo una ricezione problematica.

11-6 Primo tempo di Krsmanovic.

11-5 In rete la battuta di Kovacevic.

10-5 Mani fuori di Kovacevic.

10-4 Krsmanovic attacca in rete con il primo tempo.

9-4 Bella difesa di Pinali e intelligente contrattacco di Lavia, che gioca sulle mani del muro.

8-4 Scambio lungo, Atanasijevic ci grazia mettendo fuori un diagonale.

7-4 Primo tempo di Krsmanovic, entrato bene in partita. La panchina della Serbia è molto lunga.

7-3 Mani fuori di Pinali, poco chiamato in causa nel terzo set.

6-3 Pipe di Petric, troppo morbida la battuta di Michieletto.

6-2 Esce la battuta di Petric.

5-2 Ace di Petric grazie all’aiuto di un nastro beffardo.

5-1 Diagonale del solito Atanasijevic, Lavia si arrabbia per non essere riuscito a tenere su la palla.

5-0 Ace di Giannelli.

4-0 Muro importantissimo di Anzani su Atanasijevic. Time-out Serbia.

3-0 Contrattacco di Michieletto con un intelligente attacco in palleggio.

2-0 Ace di Giannelli che pesca Podrascanin in prima linea.

1-0 Diagonale di Michieletto.

23.02 La Serbia ha riaperto la partita grazie ad un Atanasijevic che da tempo non si vedeva a questi livelli. Ma voltiamo pagina e pensiamo al quarto set.

23.01 21 punti sin qui per Michieletto, 12 per Pinali e Galassi, 11 per Lavia.

22.59 Con l’esperienza la Serbia è rimasta attaccata a questa partita. Gli azzurri non devono assolutamente disunirsi, anzi è proprio ora che devono dimostrare il loro valore.

23-25 Contenuto il primo tempo di Galassi, Kovacevic attacca di seconda e va a segno. Italia-Serbia 2-1, partita riaperta.

23-24 Primo tempo di Krsmanovic.

23-23 Difesa di Lavia su Kovacevic e contrattacco di Michieletto.

22-23 Contenuto il primo tempo di Galassi, ma il muro del centrale su Kovacevic tiene accesso il lume della speranza. Altro time-out della Serbia.

21-23 Inarrestabile Atanasijevic, ci sta facendo malissimo.

21-22 Primo tempo di Galassi. Time-out Serbia.

20-22 Mani fuori di un indemoniato Atanasijevic. Crediamoci, si può ancora fare!

20-21 Pipe di Michieletto. Ora in battuta non possiamo regalare più nulla.

19-21 Pinali attacca fuori. Ora si mette male.

19-20 Sbaglia la battuta Michieletto, non ci voleva.

19-19 MURO DI LAVIA SU ATANASIJEVIC!

18-19 Che mani fuori di Pinali! Atanasijevic ci aveva fatto male con la battuta.

17-19 Esce il servizio di Giannelli dopo aver colpito il nastro.

17-18 Primo tempo di Anzani.

16-18 Diagonale di Atanasijevic, in questa fase non riusciamo ad arginarlo in alcun modo.

16-17 Esce il servizio di Kovacevic.

15-17 Primo tempo di Krsmanovic.

L’arbitro chiama i due capitani, chiedendo di abbassare i toni.

15-16 Giannelli di seconda.

14-16 Ace di Jovovic. Gli azzurri si guardano e la palla cade a terra.

14-15 Kovacevic lavora con le mani del muro e va a segno.

14-14 Muro di Galassi su Krsmanovic, entrato al posto di Lisinac nel finale di secondo set.

13-14 Primo tempo di Galassi.

12-14 Davvero male Anzani in battuta. Esce la sua flottante.

12-13 Anzani contenuto dal muro, poi diagonale di Pinali. La Serbia sta producendo il massimo sforzo per rientrare in partita.

11-13 Parallela imprendibile di Atanasijevic. Ora è in un momento di grande fiducia, dobbiamo resistere.

11-12 Ci pensa Michieletto a chiudere la serie di Atanasijevic con un gran diagonale.

10-12 Ancora Atanasijevic ci fa malissimo e stavolta è Podrascanin a chiudere di prima intenzione. Time-out chiamato da De Giorgi.

10-11 Gran servizio di Atanasijevic e Petric a segno di prima intenzione.

10-10 Mani fuori di Atanasijevic.

10-9 Ace di Giannelli, stasera straordinario in battuta.

9-9 Incredibile! E’ largo il primo tempo di Podrascanin…

8-9 Diagonale complicatissimo di Michieletto.

7-9 Due grandi difese dell’Italia, ma al terzo tentativo Kovacevic va a segno con la pipe.

7-8 Primo tempo di Galassi.

6-8 Ace di Kovacevic che colpisce Lavia sul petto.

6-7 Mani fuori di Kovacevic.

6-6 Ace di Lavia, che sin qui aveva inciso poco col servizio.

5-6 Questa volta a segno Galassi.

4-6 Galassi prima viene contenuto dal muro, poi al secondo tentativo mette fuori il primo tempo.

4-5 Pinali viene difeso, poi mani fuori di Kovacevic.

4-4 Fuori il servizio di Pinali.

4-3 Lavia riceve e va a segno in diagonale.

3-3 Il solito primo tempo di Podrascanin.

3-2 Pipe di Michieletto.

2-2 Doppio tocco di Pinali.

2-1 Muro di Anzani su Atanasijevic.

1-1 Gran diagonale di Michieletto dopo un palleggio in bagher di Pinali.

0-1 Bordata di Atanasijevic, Balaso non riesce a difendere.

Inizia il terzo set con Giannelli in battuta.

22.26 29 minuti la durata del secondo set, contro i 40′ del primo.

25-22 ACEEEEEEEEEEEEE!!! PINALIIIIIIIIIIIIIII!!! Italia-Serbia 2-0!

24-22 Primo tempo di Galassi, che lucidità di Giannelli.

23-22 Parallela di Atanasijevic.

23-21 PRIMO TEMPO GALASSI! Scambio eterno, al terzo tentativo la mettiamo a terra dopo che Lavia era stato contenuto due volte. Time-out Serbia.

22-21 Errore in battuta di Kovacevic.

21-21 Kovacevic piega le mani del muro e va a segno.

21-20 Attacco devastante di Michieletto. Ora va in battuta, deve rischiare!

20-20 Pinali mette fuori un contrattacco cruciale, che peccato. Avevamo contenuto Podrascanin a muro.

20-19 Michieletto riceve bene su Atanasijevic, poi pipe di Lavia.

19-19 Diagonale di Petric.

19-18 Muro di Giannelli su Petric. Finalmente lo abbiamo contenuto.

18-18 Mani fuori di Michieletto.

17-18 Galassi murato da Podrascanin, sorpasso della Serbia.

17-17 Ace di Lisinac. Time-out De Giorgi.

17-16 Diagonale sulla linea di Petric, che sicuro ha dato qualcosa in più alla Serbia rispetto ad Ivovic.

17-15 Mani fuori importantissimo di Lavia dopo una ricezione complicata.

16-15 Stiamo sbagliando troppo. Fuori la battuta di Pinali.

16-14 Muro di Galassi su Kovacevic.

15-14 Primo tempo di Galassi, ora Giannelli sta chiedendo una mano ai centrali.

14-14 Fuori la battuta di Anzani.

14-13 Pipe di Michieletto.

13-13 Fuori il servizio di Michieletto.

13-12 Primo tempo rischiosissimo di Anzani, palla sulla linea.

12-12 Ace di Petric, che è entrato benissimo in partita. Lavia sta faticando in ricezione.

12-11 Non va la pipe di Lavia, quella di Petric invece sì. I serbi sono dei mastini, inutile illudersi: non si arrenderanno mai.

12-10 Stavolta Giannelli rischia la battuta e la palla esce.

12-9 Eccezionale difesa di Balaso sul missile di Atanasijevic, poi delizioso pallonetto di Michieletto.

11-9 Scatenato Anzani! Questa volta mura la diagonale di Atanasijevic! Time-out Serbia.

10-9 Muro di Anzani su Ivocic. Con Giannelli in battuta succede sempre qualcosa di importante. Esce Ivocic, entra Petric.

9-9 Il muro tocca l’attacco di Ivocic, poi contrattacco di Michieletto.

8-9 Lunga la battuta di Atanasijevic.

7-9 Diagonale di Atanasijevic, ora non stiamo più toccando a muro.

7-8 In rete la battuta di Lisinac. Finalmente la Serbia inizia a concedere qualcosa in battuta.

6-8 Primo tempo di Lisinac.

6-7 Errore in battuta di Kovacevic.

5-7 Ace di Kovacevic, sbaglia la ricezione Lavia.

5-6 Esce la battuta di Pinali.

5-5 Lavia, con fatica, va a segno in diagonale dopo un bel servizio di Pinali.

4-5 Esce la battuta di Jovovic.

3-5 Diagonale di Atanasijevic, tornato in campo al posto di Luburic.

3-4 Si riscatta subito Lavia.

2-4 Lavia murato, ma ora stiamo facendo fatica in ricezione. Va detto che la Serbia sta servendo bene e con continuità.

2-3 Sprechiamo una free ball. Anzani non va a segno in primo tempo, poi parallela di Kovacevic.

2-2 Ace di Michieletto.

1-2 Mani fuori di Pinali.

0-2 Azione sporca e mani fuori di Kovacevic.

0-1 Podrascanin mura Pinali.

Ivovic in battuta.

21.53 8 punti per Pinali e Michieletto, 5 per Lavia.

21.52 Dobbiamo assolutamente arginare Podrascanin, sin qui 9 punti e 86% in attacco. Atanasijevic sembrava aver girato il primo set, ma si è rapidamente spento dopo una fiammata iniziale, venendo poi nuovamente sostituito da Luburic.

21.51 L’Italia ha sbagliato tanto, soprattutto al servizio. Ciò nonostante non ha mai perso contatto dagli avversari, aggiudicandosi il primo parziale ai vantaggi. Un buon segnale.

29-27 ESCE L’ATTACCO DI IVOVIC! Italia-Serbia 1-0!

28-27 Attacco complicatissimo di Lavia, Luburic aveva servito bene. Ci vuole un ace…

27-27 Gran diagonale di Ivovic. Si va avanti.

27-26 Sassata di Pinali in parallela, Lisinac colpito al volto.

26-26 A mezza rete la battuta di Galassi.

26-25 Diagonale di Michieletto, ma Serbia aveva difeso di tutto. Lisinac aveva salvato una palla con il piede.

25-25 Luburic a segno in diagonale.

25-24 Eccezionale muro a uno di Michieletto su Kovacevic. Rientra Luburic per Atanasijevic.

24-24 E’ fuori! Annullato il set-point.

Pinali murato, il pallone è in campo o fuori? Richiesta di moviola.

23-24 Esce il servizio di Pinali, errore pesantissimo. Entra Okolic per la battuta.

23-23 Kovacevic attacca fuori.

22-23 Primo tempo di Galassi. Ora serve un’invenzione in battuta. Ma prima c’è il time-out della Serbia.

21-23 L’arbitro si fa condizionare dai serbi e fa rigiocare il punto…

22-23 Confermato il punto dell’Italia, ma proseguono le proteste dei serbi.

22-23 Doppio tocco della Serbia, altra richiesta di moviola.

21-23 Sbertoli entra per la battuta e la mette a mezza rete. Era già accaduto con la Germania.

21-22 Pinali contenuto in attacco, poi si riscatta con un muro su Kovacevic che ci mantiene a contatto.

20-22 Purtroppo la moviola conferma che la palla è fuori.

20-22 Esce la battuta di Michieletto, ma c’è la richiesta di moviola da parte dell’Italia.

20-21 Mani fuori di Pinali, ma ora è dura, perché la Serbia ha il vantaggio di un break.

19-21 Anzani murato in primo tempo da Podrascanin. Prosegue la serie al servizio di Atanasijevic.

19-20 Murato Michieletto, ma la ricezione non era stata buona e, di conseguenza, il palleggio di Giannelli è stato basso. Atanasijevic è entrato e ci sta subito massacrando con la battuta. Time-out Italia.

19-19 Due grandi difese della Serbia e subito un contrattacco devastante di Atanasijevic. La Serbia ha calato l’asso…

19-18 Il solito Podrascanin a segno in primo tempo.

19-17 PINALIIIIIII!!! Diagonale importantissimo dopo uno scambio infinito! Attenzione ora, entra Atanasijevic al posto di Luburic…

18-17 GIANNELLI DIFENDE SU PODRASCANIN! Poi contrattacco di Michieletto a segno in diagonale.

17-17 Raro errore in battuta per la Serbia con Lisinac.

16-17 Primo tempo di Lisinac.

16-16 Pipe di Lavia dopo che la Serbia aveva difeso il primo tempo di Galassi.

15-16 Lungo il servizio di Lavia.

15-15 Muro di Michieletto su Kovacevic.

14-15 Primo tempo di Galassi.

13-15 Esce la battuta di Pinali.

13-14 Lavia attacca sulla linea. Giannelli sta utilizzando poco i centrali, anche a causa di una ricezione raramente perfetta.

12-14 Esce l’attacco di Pinali, che non trova le mani del muro.

12-13 Podrascanin implacabile, sta attaccando con il 100%.

12-12 Altra grande battuta di Ivovic, ma Lavia la mette giù con un tocco morbido.

11-12 Ace di Ivovic. La Serbia sta servendo meglio e non sta regalando errori.

11-11 Primo tempo di Podrascanin, ancora non siamo riusciti a limitare il centrale serbo.

11-10 Sassata di Michieletto in battuta e primo tempo di Anzani.

10-10 Diagonale di Pinali a segno.

9-10 Scambio molto lungo e diagonale vincente di Luburic. La Serbia in difesa sta intercettando diversi attacchi azzurri.

9-9 Mani fuori di Ivocic, la Serbia interrompe un parziale di 5-0.

9-8 Muro di Anzani su Ivocic.

8-8 Luburic attacca in rete. Bella serie al servizio di Giannelli. Time-out Serbia.

7-8 Muro di Michieletto su Luburic.

6-8 Difesa di Balaso e contrattacco di Michieletto. Dobbiamo iniziare a toccare di più a muro.

5-8 Mani fuori di Lavia in pipe.

4-8 Gran battuta di Lisinac, poi esce il bagher di Giannelli. La Serbia ci sta facendo male con il servizio.

4-7 Gran difesa della Serbia e poi mani fuori di Ivocic. De Giorgi chiama subito time-out.

4-6 Esce il servizio di Galassi, gli azzurri sono molto tesi.

4-5 Diagonale potente di Michieletto.

3-5 In rete la battuta di Lavia.

3-4 Pipe di Michieletto al secondo tentativo.

2-4 Diagonale di Kovacevic sulla linea.

2-3 Diagonale di Pinali.

1-3 Scatenato Podrascanin, già 3 punti per il centrale serbo.

1-2 Pallonetto di Lavia.

0-2 Lavia murato dopo uno scambio lungo. Ivovic ci ha messo in difficoltà con la battuta.

0-1 Primo tempo di Podrascanin.

Si parte con Michieletto in battuta.

21.11 Inizia la semifinale degli Europei di volley.

21.09 Per la Serbia Jovovic-Luburic, Ivovic-Kovacevic, Lisinac-Podrascanin, Majstorovic. Dunque Atanasijevic in panchina.

21.08 Il sestetto dell’Italia: Giannelli-Pinali, Michieletto-Lavia, Anzani-Galassi, Balaso.

21.06 E’ il momento della presentazione delle squadre.

21.05 E ora l’inno della Serbia.

21.04 INNO DI MAMELI! Fratelli d’Italia!

21.03 Le squadre fanno il loro ingresso in campo. Prima l’Italia, poi la Serbia.

21.02 Ci siamo, è terminato il riscaldamento.

20.56 Le squadre sono ancora in campo per il riscaldamento, la partita inizierà con qualche minuto di ritardo.

20.54 Oggi sarà uno scontro generazionale: prevarrà l’esperienza dei balcanici o la freschezza dei giovani azzurri?

20.52 Il palazzetto di Katowice si è quasi svuotato dopo la sconfitta della Polonia con la Slovenia.

20.51 La Serbia è campione d’Europa in carica, ma non si è qualificata per le Olimpiadi di Tokyo.

20.49 L’Italia dovrà giocare senza pressioni: nessuno si sarebbe aspettato che gli azzurri raggiungessero la semifinale. Hanno disputato un grande Europeo, sono la rivelazione. Ma non hanno niente da perdere: crediamoci, proviamoci, battiamoli!

20.46 La coppia di schiacciatori è composta da Ivovic e Kovacevic, con quest’ultimo che sta disputando un Europeo superlativo. La Serbia fa paura con due centrali formidabili come Lisinac e Podrascanin. Buon palleggiatore, ma di sicuro non un fenomeno è l’espero Jovovic, ex di Milano. Il libero è Neven Majstorovic.

20.45 Per la Serbia resta il grande ballottaggio tra Aleksandar Atanasijevic e Drazen Luburic. L’ex-opposto di Perugia non è al meglio fisicamente e già ai quarti contro l’Olanda non è stato schierato.

20.42 Nessun dubbio di formazione per l’Italia. Giannelli-Pinali in diagonale, Michieletto-Lavia in banda, Anzani-Galassi centrali, Balaso libero.

20.40 Il primo arbitro di Italia-Serbia sarà il russo Vladimir Oleynik, supportato dal polacco Wojciech Maroszek.

20.37 Due anni fa la finale degli Europei fu Serbia-Slovenia. Sta agli azzurri impedire che vada in scena una rivincita…

20.36 La Slovenia non è una sorpresa, perché ha raggiunto l’atto conclusivo di una rassegna continentale per la terza volta nelle ultime quattro edizioni: sinora non ha mai vinto il trofeo.

20.34 Nella prima semifinale, terminata solo da qualche minuto, si è materializzata la sorpresa più grande di questi Europei. I padroni di casa e campioni del mondo della Polonia si sono arresi per 1-3 alla Slovenia al termine di un match allucinante (25-17, 30-32, 16-25, 35-37).

20.30 Buonasera amici di OA Sport e benvenuti alla Diretta Live di Italia-Serbia, semifinale degli Europei di volley 2021. Si gioca a Katowice, in Polonia.

LA DIRETTA LIVE DI POLONIA-SLOVENIA DI VOLLEY

Le dichiarazioni di De GiorgiLe dichiarazioni di GiannelliLe dichiarazioni di MichielettoLa Serbia ai raggi X

Buonasera e benvenuti alla DIRETTA LIVE di Italia-Serbia, semifinale degli Europei 2021 di volley maschile. La nostra Nazionale è pronta a scendere in campo a Katowice (Polonia) per fronteggiare i Campioni d’Europa in una sfida da dentro o fuori: chi vince si regala l’atto conclusivo contro la vincente di Polonia-Slovenia, chi perde deve accontentarsi di battagliare per il bronzo. Si preannuncia un confronto decisamente vibrante e avvincente, da seguire con grande attenzione e col cuore in gola.

L’Italia è tornata tra le quattro grandi d’Europa a distanza di sei anni dall’ultima volta e vuole prendersi quella finale che manca da otto stagioni. La nostra Nazionale è stata ringiovanita e rigenerata, costruita da nuovo e subito esplosa nelle ultime due settimane. A questo punto di ragazzi del CT Fefé De Giorgi, reduci da sette vittorie consecutive, non vogliono smettere di sognare e puntano a fare lo sgambetto alla corazzata di coach Boban Kovac.

Gli azzurri hanno vinto le cinque partite della fase a gironi (tra cui quelle rilevanti contro Slovenia e Bulgaria), sbarazzandosi poi di Lettonia e Germania nella fase a eliminazione diretta. Gli slavi, invece, hanno perso al tie-break contro la Polonia nella Pool A, poi si sono salvati contro la Turchia agli ottavi recuperando da 1-2 e hanno regolato l’Olanda ai quarti per 3-0 (ma parziali col minimo scarto). L’ultimo grande precedente è quello del preolimpico del 2019 vinto per 3-0 dall’Italia, ma la Nazionale è completamente stravolta.

Simone Giannelli sarà chiamato alla solita impeccabile prestazione in cabina di regia, l’opposto Giulio Pinali dovrà tirare fuori gli artigli, gli schiacciatori Alessandro Michieletto e Daniele Lavia dovranno sciorinare potenza in fase offensiva e accortezza in ricezione, si aspettano i muri dei centrali Gianluca Galassi e Simone Anzani, cruciale il lavoro del libero Fabio Balaso. La Serbia è nelle mani di diversi fuoriclasse, che giocano o che hanno militato in SuperLega.

L’uomo simbolo sarebbe l’opposto Aleksandar Atanasijevic, per ben otto anni bomber di Perugia. Abbiamo usato il condizionale perché il ribattezzato Bata non ha giocato contro l’Olanda, venendo sostituito da Drazen Luburic: ci sarà staffetta anche per la semifinale? Un altro punto di forza della Serbia è lo schiacciatore Uros Kovacevic, affiancato da Marko Ivovic. Il palleggiatore è Nikola Jovovic. Altri uomini di assoluto impatto sono i centrali Marko Podrascanin e Srecko Lisinac, entrambi giocano attualmente a Trento. Fa decisamente meno paura il libero Neven Majstorovic.

OA Sport vi propone la DIRETTA LIVE di Italia-Serbia, semifinale degli Europei 2021 di volley maschile: cronaca in tempo reale, minuto dopo minuto, scambio dopo scambio, punto dopo punto, per non perdersi davvero nulla. Si inizia alle ore 21.00. Buon divertimento a tutti.

ITALIA-SERBIA, SEMIFINALE EUROPEI VOLLEY 2021

SABATO 18 SETTEMBRE:

21.00     Italia vs Serbia

ITALIA-SERBIA: COME VEDERLA IN TV E STREAMING

Diretta tv, gratis e in chiaro, su Rai 2.

Diretta streaming, gratis, su Rai Play e, per gli abbonati, su DAZN.

DIRETTA LIVE scritta su OA Sport.

Foto: CEV

Fonte diritti Articolo Originale

I contenuti presenti sul portale vengono pubblicati attraverso un sistema automatico, non ci assumiamo nessuna responsabilità sui diritti e i contenuti pubblicati. Il sito è solo a scopo informativo per semplificare la ricerca di tutte le attuali notizie in un unico portale. Se vuoi rimuovere questo articolo puoi contattarci sulla pagina Facebook.

Tutto notizie è un sito di notizie che offre principalmente notizie di Calcio, Gossip, serie Tv/Film, notizie di intrattenimento, notizie sui videogiochi, oroscopo e molto altro ancora. Aiutiamo gli utenti ogni mese a trovare le informazioni di cui hanno bisogno.

Condividi su: