Niente Pose 4, la serie finisce con la terza stagione

Condividi su:

Pose 4 non si farà

Non ci sarà Pose 4: la serie si conclude con la terza stagione, al debutto domenica 2 maggio su FX negli Stati Uniti e da giovedì 23 settembre anche su Netflix in Italia. Gli episodi del ciclo finale di Pose sono sette.

Abbiamo potuto raccontare la storia che volevamo, nel modo in cui volevamo, e per questo sono estremamente grato e onorato. La storia di Pose si concluderà nel 1996, ma il suo impatto durerà per sempre” ha dichiarato Ryan Murphy, co-creatore della serie con Steve Canals.

Quest’ultimo ha aggiunto: “Ho voluto raccontare una storia sincera incentrata sulla famiglia, sulla resilienza e sull’amore. Quanto sono fortunato per averlo potuto fare nell’arco di tre stagioni”.

Pose trama, di cosa parla la serie

continua a leggere dopo la pubblicità

Pose è una serie drammatica che incorpora elementi provenienti dalla musica e dalla danza. La serie ha esordito il 3 giugno 2018 su FX, mentre in Italia è giunta il 31 gennaio 2019 su Netflix. Pose racconta le vite, i sogni, le speranze e le ambizioni dell’emergente comunità LGBTQ nella New York degli anni Ottanta sulla quale incombe lo spettro dell’epidemia di AIDS.

Emarginati da una società frenetica irretita dal benessere reaganiano e dal lusso trumpista, questi giovani trovano il senso di famiglia, accoglienza e accettazione sulla passerella delle ballroom dove si sfidano a colpi di vogueing e costumi invidiabili.

Da sinistra a destra: Indya Moore, Ryan Jamaal Swain e Mj Rodriguez. Credits: FX via Netflix Italia.
Da sinistra a destra: Indya Moore, Ryan Jamaal Swain e Mj Rodriguez. Credits: FX via Netflix Italia.

La stagione 2 ha debuttato martedì 11 giugno 2019 su FX negli Stati Uniti, con un salto temporale che colloca gli episodi nel 1990 all’indomani del successo planetario del brano Vogue di Madonna. Mentre la comunità che gira intorno ballroom è in procinto di essere riconosciuta dalla cultura pop mainstream, la House of Evangelista si ritrova a dover riconsiderare i propri obiettivi.

continua a leggere dopo la pubblicità

Pose è co-creata da Murphy, Brad Falchuk e Canals, anche produttori esecutivi assieme a Jacobson, Simpson, Woodall e Marsh. Janet Mock è co-produttrice esecutiva, autrice e regista della serie, mentre Our Lady J è produttrice supervisore. Kay, Lou Eyrich eTanase Popa sono produttori. Pose è una produzione Fox 21 Television Studios e Productions.

Pose è una delle poche serie rimaste su FX che portano la firma di Ryan Murphy. Il vulcanico autore e produttore televisivo ha lasciato 20th Fox Television in favore di un accordo pluriennale con Netflix del valore di 300 milioni di dollari.

Oltre a Pose, la collaborazione ancora all’attivo tra Murphy e il network FX ricomprende American Horror Story, l’attualmente in pausa (indefinitamente) Feud e American Crime Story, di cui sono in fase di sviluppo molteplici stagioni. Per il network Fox, Ryan Murphy ha creato e produce 9-1-1 e il suo nuovo spinoff 9-1-1 Lone Star, con protagonista Rob Lowe.

Fonte Articolo Originale

I contenuti presenti sul portale vengono pubblicati attraverso un sistema automatico, non ci assumiamo nessuna responsabilità sui diritti e i contenuti pubblicati. Il sito è solo a scopo informativo per semplificare la ricerca di tutte le attuali notizie in un unico portale. Se vuoi rimuovere questo articolo puoi contattarci sulla pagina Facebook.

Tutto notizie è un sito di notizie che offre principalmente notizie di Calcio, Gossip, serie Tv/Film, notizie di intrattenimento, notizie sui videogiochi, oroscopo e molto altro ancora. Aiutiamo gli utenti ogni mese a trovare le informazioni di cui hanno bisogno.

Condividi su: