Regalo di fine anno con Xiaomi Mi 12 e un plus esclusivo

Manca ancora molto al lancio dello Xiaomi Mi 12, eppure alcuni informatori hanno cominciato a parlare dei successori della serie Mi 11 con toni entusiastici, tra l’altro prevedendo anche il periodo di uscita delle ammiraglie. Per questo motivo i dettagli che riguardano il nuovo hardware sono già abbastanza per raccogliere un doveroso approfondimento sul tema.

Il ben noto informatore Digital Chat Station, prima di tutto, ha chiarito quale sarà il periodo in cui gli Xiaomi Mi 12 dovranno essere presentati, ossia a fine anno (dunque molto probabilmente a dicembre). Già si conosce il nome in codice del device di punta della serie che sarebbe siglato come “2112123AC”.

Un punto di forza innegabile del device risiederà nel suo motire e dunque nel chip di ultima generazione a bordo ovvero il Qualcomm Snapdran 895 a 4 nanometri. La preziosa componente dovrà essere presentata in autunno inoltrato e la prerogativa dei nuovi smartphone dovrebbe essere appunto quella di essere i primi dotati della specifica soluzione, ancor prima dei prodotti dei concorrenti Android. Un altro aspetto che sembrerebbe essere confermato è la cosiddetta tecnologia LTPO per il display, ossia quella che consentirebbe il refresh dello schermo sulla base deò contenuto che viene visualizzato.

Altre due previsioni per la prossima uscita dello Xiaomi Mi 12 sono ulteriormente degne di nota. La prima riguarda la potenza di ricarica: con cavo a 120 W e wireless a 100 W. Ma ancora più interessante e anche esclusivo sarebbe il comparto fotocamera con la il primo sensore da 200 MP con tecnologia pixel binning. Quest’ultima prevede che 16 pixel adiacenti vengano combinati tra di loro in uno più grande per garantire una migliore capacità di catturare la luce.

Di qui a dicembre non mancheranno i colpi di scena sulle previsioni di uscita per gli Xiaomi Mi 12. Di certo, nel caso di un nuovo successo commerciale come per la serie MI 11, il produttore cinese potrebbe anche cominciare ad intimorire sul serio Samsung nella classifica mondiale dei produttori, dopo essersi lasciato alle spalle Huawei nel corso del 2020.

Fonte diritti Articolo Originale

I contenuti presenti sul portale vengono pubblicati attraverso un sistema automatico, non ci assumiamo nessuna responsabilità sui diritti e i contenuti pubblicati. Il sito è solo a scopo informativo per semplificare la ricerca di tutte le attuali notizie in un unico portale. Se vuoi rimuovere questo articolo puoi contattarci sulla pagina Facebook.

Tutto notizie è un sito di notizie che offre principalmente notizie di Calcio, Gossip, serie Tv/Film, notizie di intrattenimento, notizie sui videogiochi, oroscopo e molto altro ancora. Aiutiamo gli utenti ogni mese a trovare le informazioni di cui hanno bisogno.