Scherzi a Parte, orrore contro Rocco Siffredi: “Prelevato e venduto il tuo seme”. E lui…

Condividi su:

Cattivo scherzo per Rocco Siffredi. Tutto merito di Scherzi a parte, il programma di Canale 5 condotto da Enrico Papi. All’attore porno è stato fatto credere che un uomo misterioso si fosse appropriato del suo “materiale organico” intrufolandosi sul set all’insaputa dei presenti. Il fine? Rivenderlo sul dark web. Una vera e propria batosta per Siffredi, raggiunto da due poliziotti che gli hanno mostrato le immagini in cui si vede un sedicente veterinario, che porta via dal set “materiale organico” per venderlo sul web per l’inseminazione artificiale.

 

 

Solo con la confessione da parte della trasmissione l’attore è riuscito a sorridere: era infatti solo uno scherzo. Tra le vittime di Papi c’è stato anche Massimo Giletti. Anche lui non ha preso bene la candid camera. A differenza di Siffredi al conduttore di La7 era stato fatto credere di essere un ladro. Il motivo? L’aver rubato una penna appartenente a Gabriele D’Annunzio.

 

 

Nulla di più falso, ma è bastato a mandare su tutte le furie la vittima che è stata a un passo da non firmare la liberatoria per mandare in onda le scene. Salvo poi cambiare idea. Anche se in studio in realtà Giletti non si è presentato.

 


Fonte diritti Articolo Originale

I contenuti presenti sul portale vengono pubblicati attraverso un sistema automatico, non ci assumiamo nessuna responsabilità sui diritti e i contenuti pubblicati. Il sito è solo a scopo informativo per semplificare la ricerca di tutte le attuali notizie in un unico portale. Se vuoi rimuovere questo articolo puoi contattarci sulla pagina Facebook.

Tutto notizie è un sito di notizie che offre principalmente notizie di Calcio, Gossip, serie Tv/Film, notizie di intrattenimento, notizie sui videogiochi, oroscopo e molto altro ancora. Aiutiamo gli utenti ogni mese a trovare le informazioni di cui hanno bisogno.

Condividi su:
Enable referrer and click cookie to search for pro webber