Sex and the city, addio Stanford: è morto l’attore Willie Garson

Condividi su:

Willie Garson è morto. L’attore era conosciuto ai più per il ruolo di Stanford Blatch, l’amico di Carrie Bradshaw in Sex and the City. L’interprete aveva 57 anni. “Ti amo così tanto papà. Riposa in pace e sono così felice che tu abbia condiviso tutte le tue avventure con me e che sia stato in grado di realizzare così tanto. Sono così orgoglioso di te. Sei sempre stato la persona più dura, divertente e intelligente che abbia mai conosciuto”, ha scritto il figlio Nathen Garson su Instagram. Le cause del decesso non sono state rese note.

Chi era Willie Garson

Nato William Garson Paszamant a Highland Park, New Jersey, Garson ha iniziato a studiare recitazione all’età di 13 anni presso l’Actors Institute di New York. Ha fatto centinaia di apparizioni in TV e nei film. Oltre a Sex and the City, era conosciuto anche come Mozzie, un truffatore nello show televisivo White Collar e ha avuto pure ruoli ricorrenti in NYPD Blue, Hawaii Five-0 e Supergirl. Garson ha adottato suo figlio, Nathen, nel 2009.

Fonte diritti Articolo Originale

I contenuti presenti sul portale vengono pubblicati attraverso un sistema automatico, non ci assumiamo nessuna responsabilità sui diritti e i contenuti pubblicati. Il sito è solo a scopo informativo per semplificare la ricerca di tutte le attuali notizie in un unico portale. Se vuoi rimuovere questo articolo puoi contattarci sulla pagina Facebook.

Tutto notizie è un sito di notizie che offre principalmente notizie di Calcio, Gossip, serie Tv/Film, notizie di intrattenimento, notizie sui videogiochi, oroscopo e molto altro ancora. Aiutiamo gli utenti ogni mese a trovare le informazioni di cui hanno bisogno.

Condividi su:
Enable referrer and click cookie to search for pro webber