Soccorso alpino. Grave alpinista precipitata dall’Antander

Condividi su:

Chies d’Alpago (BL), 23 – 09 – 21 Sono molto gravi le condizioni di un’escursionista precipitata per 200 metri oggi poco sotto il Cimon da Piai o Monte Antander, 2.184 metri di quota. L’allarme è stato lanciato dai compagni che l’avevano vista scivolare e ruzzolare in un canale che scende verso il Bivacco Toffolon. Mentre una squadra del Soccorso alpino dell’Alpago si preparava ad intervenire in supporto alle operazioni, l’elicottero del Suem di Pieve di Cadore si è portato sul posto e ha individuato il punto in cui si trovava A.F., 65 anni, di Cittadella (PD). Sbarcati con un verricello di 15 metri equipe medica e tecnico di elisoccorso, all’infortunata che presentava un sospetto politrauma, sono state prestate le prime cure urgenti. Stabilizzata e imbarellata, la donna è stata recuperata e trasportata all’ospedale di Treviso.

Agordo (BL), 23 – 09 – 21 Le squadre del Soccorso alpino di Agordo sono state fatte rientrare dalla ricerca del ventenne agordino, di cui non si avevano più notizie, in quanto il giovane avrebbe contattato i familiari.

 

Share


Fonte diritti Articolo Originale

I contenuti presenti sul portale vengono pubblicati attraverso un sistema automatico, non ci assumiamo nessuna responsabilità sui diritti e i contenuti pubblicati. Il sito è solo a scopo informativo per semplificare la ricerca di tutte le attuali notizie in un unico portale. Se vuoi rimuovere questo articolo puoi contattarci sulla pagina Facebook.

Tutto notizie è un sito di notizie che offre principalmente notizie di Calcio, Gossip, serie Tv/Film, notizie di intrattenimento, notizie sui videogiochi, oroscopo e molto altro ancora. Aiutiamo gli utenti ogni mese a trovare le informazioni di cui hanno bisogno.

Condividi su: