Sonar 2022: un incontro tra uomo ed Intelligenza Artificiale

Condividi su:

Quest’autunno, il Sonar presenterà due nuovi festival – AI and Music S+T+ARTS Festival e SonarCCCB – nei quali l’intelligenza artificiale sarà applicata alla musica

Il 27, 28, 29 e 30 ottobre 2021, il Sonar presenterà quasi 100 attività, distribuite tra i programmi dei nuovi eventi AI and Music S+T+ARTS Festival (27 e 28 ottobre) e SonarCCCB 2021 (29 e 30 ottobre). Concerti, conferenze, dimostrazioni, workshop, proiezioni e capsule audiovisive riempiranno gli spazi del Centre de Cultura Contemporània de Barcelona, tutti i giorni, da giovedì 28 a sabato 30, dalle 11:00 alle 24:00. Tutto questo in aggiunta ad altre attività situate in diversi spazi a Barcellona e in altre città europee.

Questa esperienza ibrida, in cui immagini reali e digitali si fonderanno, nasce con lo scopo di incoraggiare la cooperazione e lo scambio di conoscenze tra creatori e istituzioni scientifiche. Entrambi i festival fungeranno da hub, collegando idee e progetti, con l’obiettivo di stimolare l’innovazione culturale nella città e nel paese, oltre ad ampliare la sua portata internazionale.

 Sonar: AI and Music S+T+ARTS Festival

Un totale di 21 spettacoli – che integrano l’intelligenza artificiale nel mondo della musica – saranno presentati, la maggior parte dei quali prodotti espressamente per il festival, tra cui la collaborazione senza precedenti tra Holly Herndon, Maria Arnal e Tarta Relena o altri progetti artistici come Mouse on Mars, Hamill Industries & Kiani del Valle, AWWZ, Nabihah Iqbal e Libby HeaneyReiko Yamada. Mercoledì sera, 27 ottobre, L’Auditori de Barcelona presenterà, in coproduzione con Sónar e UPC, il concerto inaugurale dell’AI and Music Festival, con il pianista e compositore Marco Mezquida, che presenterà in anteprima lo spettacolo ‘Piano + AI‘.

L’AI and Music Festival ospiterà anche una serie di talk con la partecipazione di scienziati, artisti e professionisti che discuteranno gli usi e le potenzialità dell’AI come nuovo elemento nella musica. I titoli dei talk sono Musicians Learning Machine Learning, Teaching machines to feel like humans do, AI and future music genres_ and _Make way for the new music instruments!

Al di là dell’evento stesso, l’AI and Music Festival ha creato il Thinking Lab, uno spazio di dibattito e co-creazione, coordinato da UPC e Sónar, con la partecipazione di esperti, scienziati, artisti e professionisti che
scambiaranno esperienze e conoscenze che sono servite a coltivare alcuni delle presentazioni e degli spettacoli del festival e le cui conclusioni saranno pubblicate in seguito.

Sònar

Sonar CCCB

Sonar CCCB presenterà 40 spettacoli e dj set di artisti internazionali, in prima linea nella nuova musica tra cui Koreless, Tirzah, Leon Vynehall Live, Space Afrika, Parrenin/Weinrich/Rollet, Object Blue A/V Live, Il Quadro di Troisi, Die Wilde Jagd o DJ Nigga Fox, oltre ad un’ampia rappresentanza di attualità nazionale e locale talenti come BFlecha, Rakky Ripper o Cora Novoa & The Artifacts. Il programma sarà completato dalle conferenze e dai workshop di Sónar+D; vi sarà ancheuna maratona di documentari sull’elettronica.

La piattaforma radiofonica alternativa di Barcellona Dublab.es curerà il palco al Pati de les Dones del CCCB, presentando una dozzina di artisti rappresentanti dell’ecosistema musicale di Barcellona tra cui Zenjiskan e
H Waas o DJ’s Gerard Sun, Dania, Gonzo, La Niña Jacarandá, Misbah, D.N.S, DJ Watusawa, Creole Princess, Lowprofile, Neska, Baba Sy e Wave 131.

Il programma includerà anche performance video esclusive create per l’occasione, da artisti come Yeule, il cui lavoro è stato girato a Londra in collaborazione con Somerset House Studios, o il talk “How to have fun“, con il designer multidisciplinare e artista 3D Vincent Schwenk.

Sònar

AI and Music Festival e Sonar CCCB saranno trasmessi in streaming

Tutte le attività programmate si svolgeranno davanti a un pubblico fisico, ma la maggior parte dell’AI and Music Festival e SonarCCCB sarà anche trasmesso in streaming online su sonar.es e beteve.cat. La capacità è limitata a 1.000 persone al giorno per entrambi i festival al CCCB.

Vi saranno anche nuovi show esclusivi nello spazio IDEAL, in cui ci sarà una capacità massima di 200 partecipanti per sessione. Sónar at IDEAL è una serie di concerti che nasce dalla collaborazione tra Sónar e IDEAL, per la produzione di spettacoli con musicisti e artisti visivi.

Lista completa dei concerti e DJ sets:

Venerdì 29 Ottobre
Tirzah, Leon Vynehall Live, Space Afrika, Object Blue A/V Live, Rakky Ripper, Cora Nova & The Artifacts, Bikôkô, Palica, Alicia Carrera, Verde Prato, Zenjiskan Live, Gerard Sun, Dania, Gonzo, La Niña Jacarandá, Misbah, D. N. S + Exclusive Video Performance di Yeule.

Sabato 30 Ottobre
Koreless, Parrenin/Weinrich/Rollet, BFlecha, Il Quadro di Troisi, Die Wilde Jagd, Dj Nigga Fox Live, Marina Herlop, Sau Poler Live, Iro Aka, Materia, H Waas Live, Dj Watusawa, Creaole Princess, Lowprofile, Neska, Baba Sy, Wave 131 + Exclusive Video Performance di JASSS b2b Cem featuring Harriet Davey AV set e molti altri.

Sònar

Sono in vendita i biglietti per i festival AI and Music e Sonar CCCB 2021 tramite sonar.es, mentre i ticket per il Sónar a IDEAL potete trovarli su idealbarcelona.com.

Più info e ticket qui: aimusicfestival.eu

 


Fonte diritti Articolo Originale

I contenuti presenti sul portale vengono pubblicati attraverso un sistema automatico, non ci assumiamo nessuna responsabilità sui diritti e i contenuti pubblicati. Il sito è solo a scopo informativo per semplificare la ricerca di tutte le attuali notizie in un unico portale. Se vuoi rimuovere questo articolo puoi contattarci sulla pagina Facebook.

Tutto notizie è un sito di notizie che offre principalmente notizie di Calcio, Gossip, serie Tv/Film, notizie di intrattenimento, notizie sui videogiochi, oroscopo e molto altro ancora. Aiutiamo gli utenti ogni mese a trovare le informazioni di cui hanno bisogno.

Condividi su: