Surbo (Lecce) – IL COMUNE ENTRA IN APULIA FILM COMMISSION

Condividi su:

Surbo (Lecce) – IL COMUNE ENTRA IN APULIA FILM COMMISSION

06/10/2021

Il Comune di Surbo ha aderito, tramite Deliberazione del Consiglio Comunale n. 39 del 29/07/2021, ad Apulia Film Commission (AFC), la fondazione partecipata dalla Regione Puglia, volta a coordinare il settore delle produzioni audiovisive e a promuovere la cultura cinematografica nel territorio pugliese.

«Siamo onorati di accogliere tra i Comuni soci della Fondazione Apulia Film Commission la città di Surbo, che in questi anni ha accolto con grande disponibilità e spirito di condivisione diverse produzioni cinematografiche nel proprio territorio – ha commentato la presidente di AFC Simonetta Dellomonaco-. In questi anni la Fondazione ha sempre cercato di proporre attività culturali innovative a favore dei Comuni Soci della Fondazione, con l’obiettivo di divulgare il più possibile la cultura cinematografica nella nostra regione, oltre che coinvolgerli nelle attività di produzione cine-audiovisiva. Ringrazio il sindaco Ronny Trio e tutto il suo staff a nome mio e di tutto il Consiglio di Amministrazione di Apulia Film Commission, per questa adesione della città di Surbo alla nostra Fondazione. Un ulteriore passo avanti per la crescita del comparto audiovisivo pugliese».

Gli fa eco il Sindaco Ronny Trio, il quale rimarca come «l’adesione ad Apulia Film Commission rappresenta un messaggio di speranza nel futuro, per le ricadute positive che la Città di Surbo potrà trarne in termini culturali, economici e turistici. Accogliere produzioni audiovisive nazionali ed internazionali genererà un indotto economico consistente per la nostra città, attraverso la creazione di nuove possibilità di lavoro per gli operatori locali, lo sviluppo di professionalità e il supporto alla nascita di imprese che operano nel settore».

Aggiunge l’assessore alla promozione del territorio, gli eventi e gli spettacoli Adelmo Carlà: «Sono certo che l’adesione alla Fondazione rappresenti per Surbo una grande opportunità di promozione turistica del nostro territorio e un’occasione di visibilità e di diffusione, a livello regionale e nazionale, delle nostre peculiarità artistiche. Oltre a questo, non è da trascurare che l’adesione ad Apulia Film Commission può essere uno strumento utile per la formazione di una cultura multimediale che può rappresentare per l’avvenire uno strumento di acculturazione e di formazione delle nuove generazioni. Siamo convinti che essa sia uno strumento per stimolare i nostri giovani, specie in questo periodo critico che la pandemia ha aggravato».

I vertici di Apulia Film Commission e l’Amministrazione Comunale si incontreranno a breve per avviare una serie di progetti che puntano a promuovere l’immagine di Surbo diffondendo le tradizioni, la storia e la cultura del territorio in una forma innovativa e moderna, e a segnalare personaggi e luoghi suggestivi ai registi cinematografici e agli autori di programmi televisivi di divulgazione scientifica e culturale quali “Freedom: Oltre Il Confine”, “Geo & Geo”, “Abito da Sposa Cercasi”, “Gustosa Puglia”, “Storie delle nostre città”, “Storie minime”, “Viaggio nella grande Bellezza

Fonte diritti Articolo Originale

I contenuti presenti sul portale vengono pubblicati attraverso un sistema automatico, non ci assumiamo nessuna responsabilità sui diritti e i contenuti pubblicati. Il sito è solo a scopo informativo per semplificare la ricerca di tutte le attuali notizie in un unico portale. Se vuoi rimuovere questo articolo puoi contattarci sulla pagina Facebook.

Tutto notizie è un sito di notizie che offre principalmente notizie di Calcio, Gossip, serie Tv/Film, notizie di intrattenimento, notizie sui videogiochi, oroscopo e molto altro ancora. Aiutiamo gli utenti ogni mese a trovare le informazioni di cui hanno bisogno.

Condividi su: