Torna Il Commissario Montalbano su Rai1 e sfida il GFVip il 13 settembre: trama della puntata La Caccia al Tesoro

Condividi su:

Torna in onda Il Commissario Montalbano su Rai1 per un nuovo ciclo di repliche. Da stasera 13 settembre, e per ogni lunedì, la fiction sfiderà il Grande Fratello Vip di Alfonso Signorini.

Per l’occasione, la rete ammiraglia ripropone l’episodio La caccia al tesoro, tratto dal racconto La sigla presente nel romanzo Un mese con Montalbano, scritto da Andrea Camilleri. Salvo indaga sulla misteriosa scomparsa di una ragazza il cui caso è legato a un folle che cerca di attirarlo con una strana caccia al tesoro, fatta di lettere anonime, sciarade e indovinelli dai risvolti inquietanti.

L’episodio fa parte dell’ottava stagione della fiction ed è andato in onda per la prima volta il 28 marzo 2011. Al suo debutto in prima visione, ha racconto 9.293.000 spettatori pari al share 31,37% – numeri che già facevano presagire lo straordinario successo del personaggio di Montalbano, che arriverà a toccare anche punte di 11 milioni di spettatori.

La caccia al tesoro inizia con una giornata tranquilla al commissariato. Catarella e gli altri agenti sembrano non avere nulla da fare; lui è impegnato nella risoluzione di un cruciverba, mentre Salvo ha deciso di dedicarsi al libro di Simenon. La calma è però solo apparente. In un appartamento adiacente, Gregorio Palmisano è ormai succube delle sue allucinazioni religiose insieme alla sorella bigotta e, esasperato, finire per sparare due colpi fuori dalla finestra del suo palazzo. Montalbano agisce immediatamente e si arrampica per raggiungere il piano dei due anziani, riuscendo così a disarmare Gregorio. Esaminato l’interno del palazzo, Salvo trova diversi crocefissi di ogni grandezza e fattura. In mezzo a quella confusione, crede di aver trovato il corpo di una donna – che si rivelerà solo una bambola gonfiabile piuttosto malconcia.

Gregorio e sua sorella Caterina vengono poi ricoverati in ospedale, mentre i poliziotti del commissario di Vigata tornano a rilassarsi. Salvo però verrà informato del ritrovamento di un corpo all’interno di un cassonetto. Quando giunge sul luogo del crimine, con grande sorpresa, vi troverà una bambola, identica a quella trovata a casa Palmisano. Inizia per Salvo una vera e propria caccia al tesoro, tra indizi e indovinelli, per cercare di risalire al colpevole e smascherarlo. Montalbano sospetta che dietro ci sia una mente criminale astuta e folle. E il suo fiuto non sbaglia.

Nel cast, accanto ai volti storici di Luca Zingaretti (il commissario), Cesare Bocci (Mimì Augello), Peppino Mazzotta (Giuseppe Fazio) e Angelo Russo (Agatino Catarella) troveremo anche Dajana Roncione e Giovanni Visentin rispettivamente nei panni di Alba Carraro e del Giudice Tommaseo. Torna anche il personaggio di Ingrid Sjöström, interpretata da Isabell Sollman, una donna che in passato ha tentato di sedurre Salvo, e successivamente ha rivolto le sue attenzioni su Mimì.

L’appuntamento con Il Commissario Montalbano su Rai1 è per stasera alle 21:25.

Fonte Articolo Originale

I contenuti presenti sul portale vengono pubblicati attraverso un sistema automatico, non ci assumiamo nessuna responsabilità sui diritti e i contenuti pubblicati. Il sito è solo a scopo informativo per semplificare la ricerca di tutte le attuali notizie in un unico portale. Se vuoi rimuovere questo articolo puoi contattarci sulla pagina Facebook.

Tutto notizie è un sito di notizie che offre principalmente notizie di Calcio, Gossip, serie Tv/Film, notizie di intrattenimento, notizie sui videogiochi, oroscopo e molto altro ancora. Aiutiamo gli utenti ogni mese a trovare le informazioni di cui hanno bisogno.

Condividi su: