Vite al limite, Angie J oggi: il dolore e quella voglia di ricominciare

Appuntamento con Vite al limite e poi: il dolore e le ferite di Angie J, il rifugio nel cibo e la voglia di ricominciare, come sta oggi

Angie j fonte foto: Youtube, TV Gravada)

Non smette di emozionare e tener compagnia al folto e nutrito pubblico di telespettatori, il noto ed amato programma Vite al limite, anche nella versione spin-off Vite al limite e poi, in onda su Real Time: come sta oggi Angie J, dal suo profondo dolore alla voglia di ricominciare.

Sono storie molto intense ed appassionati, quelle raccontante dalla seguitissima trasmissione, che come i fan ben sanno, è incentrato sul racconto di persone che hanno una condizione di peso eccessiva e gravi forme di obesità.

Storie, queste, di dolore e di grande sofferenza, ma che raccontano anche la forza di volontà e la voglia di mettersi in gioco provando a rinascere, mediante l’aiuto, il supporto e la guida del dottor Nowzaradan.

La cattivi abitudini alimentari, l’assenza di movimento, spesso momenti molto difficili del passato e/o del presente, alla base della condizioni dei protagonisti. In tal senso, la storia di Angie J risulta essere davvero molto significativa.

LEGGI ANCHE >>> Vite al limite, Brandon pensava 325 kg: incredibile prima e dopo

Vite al limite Angie J oggi: dal rifiuto iniziale agli sforzi importanti

Tra i protagonisti più amati di Vite al limite, l’amato programma dal grande seguito in onda su Real Time, c’è di certo Angie J, colei che purtroppo non ha avuto affatto un passato ed una vita facile.

A spingere a prendere un peso davvero importante, intorno ai 300 chili, ci sono state delle violenze subite anni addietro, e pare anche la droga, in cui si era rifugiata.

E di certo anche il cibo era diventato per lei un rifugio, con la protagonista che via via che passava il tempo acquisiva purtroppo un peso sempre maggiore. In età adulta Angie J decide però di iniziare a prendersi cura di sé, provando a farsi guidare dal dottor Nowzaradan ed intraprendendo tale percorso importante.

LEGGI ANCHE >>> Vite al limite, Tiffany Barker da oltre 300 kg a oggi: la trasformazione

Va detto che le prime esperienze non sono state proprie positive; la paziente doveva adattarsi e in una prima fase rifiutava il consiglio del dottore, mostrandosi un po’ negativa e restia a seguire la strada da lei immaginata.

Tuttavia, anche se con ritardo rispetto alla tabella iniziale, Angie ha iniziato a perdere i primi chili e, via via, ha preso sempre più sul serio tale percorso, riuscendo a coesistere con il suo dolore e lasciando spazio alla voglia di ricominciare.

Le sue ferite e il suo dolore non possono scomparire facilmente, ma pare proprio che la protagonista abbia perso dei chili, mettendosi sulla strada giusta per lei.

Vite al limite, Angie J oggi: il dolore e quella voglia di ricominciare
Angie j (fonte foto: Youtube, TLC)

Fonte Articolo Originale

I contenuti presenti sul portale vengono pubblicati attraverso un sistema automatico, non ci assumiamo nessuna responsabilità sui diritti e i contenuti pubblicati. Il sito è solo a scopo informativo per semplificare la ricerca di tutte le attuali notizie in un unico portale. Se vuoi rimuovere questo articolo puoi contattarci sulla pagina Facebook.

Tutto notizie è un sito di notizie che offre principalmente notizie di Calcio, Gossip, serie Tv/Film, notizie di intrattenimento, notizie sui videogiochi, oroscopo e molto altro ancora. Aiutiamo gli utenti ogni mese a trovare le informazioni di cui hanno bisogno.