Vite al Limite, la drammatica storia di Lisa Fleming: ecco cosa è successo

Condividi su:

Un nuovo appuntamento su Real Time con Vite Al Limite, con la tragica storia di Lisa Fleming: dai 319 chili e tanto coraggio fino al dramma e al triste epilogo.

Vite al limite, Lisa Fleming (Google Images)
Vite al limite, Lisa Fleming (Google Images)

Un programma dall’incredibile successo Vite Al Limite, che da tempo tiene compagnia al pubblico su Real Time, riuscendo sempre ad emozionarlo, attraverso il racconto di storie molto intense dove il coraggio e la forza di volontà dei pazienti la fanno da padroni: la triste storia di Lisa Fleming e il drammatico epilogo.

Chi segue da tempo il suddetto programma con costanza, passione e trasporto, è a conoscenza che quest’ultimo è incentrato sulla voglia di rinascita, sul coraggio di chi prova a dare una svolta alla propria vita, a cambiare il proprio corpo e a combattere le dannose e spesso pericolose abitudini legate al cibo e alla alimentazione.

Come noto, il volto centrale del programma è il dottor Nowzaradan, colui che si prende cura della storia e dei suoi pazienti, guidandoli attraverso il percorso della perdita del peso che prevede grossi sacrifici.

Sono tante le persone che sono riuscite, attraverso il proprio impegno e la guida del doc a cambiare la propria vita, ottenendo piccole grandi vittorie.

Tuttavia purtroppo non tutte le storie hanno un lieto fine, e tra questi c’è anche Lisa, scomparsa all’età di 50 anni.

Vite al Limite Lisa Fleming: dai primi chili persi fino alla drammatica notizia della sua morte

Vite al Limite, il dramma di Lisa Fleming: dai 319kg al triste epilogo
Younan Nowzaradan (Instagram screenshot)

Continua a tener compagnia a tantissimi telespettatori, Vite al limite, il programma dal grande successo che va in onda, come di consueto su Real Time, e che sa emozionare, puntando su storie di dolore, sofferenza ma anche coraggio: tra queste, come detto, la triste vicenda legata a Lisa Fleming.

Quest’ultima infatti è stata tra le persone che hanno deciso di diventare pazienti e sottoporsi alle cure del dottor Nowzaradan.

Il caso è stato tra i più complessi per il dottore, ma con coraggio e determinazione, fin quando è rimasta in ospedale, la pazienza ha perso, arrivando a perdere alcuni chili e partendo da circa 319 chili di peso.

Tuttavia, la situazione sarebbe cambiata una volta tornata a casa, dove avrebbe iniziato a riprendere alcuni chili che comunque aveva perso, sembra, con lentezza.

Purtroppo la Fleming è scomparsa nella sua casa in Texas, e le cause del decesso non sarebbero note. La donna è morta all’età di 50 anni.

LEGGI ANCHE >>> Vite al limite Carlton e Shantel, dal dolore ad oggi: la rinascita

Una storia drammatica e purtroppo non a lieto fine, come altre che, per ragioni diverse, hanno toccato i pazienti che sono passati per il programma, prima durante o dopo la loro partecipazione.

Fonte Articolo Originale

I contenuti presenti sul portale vengono pubblicati attraverso un sistema automatico, non ci assumiamo nessuna responsabilità sui diritti e i contenuti pubblicati. Il sito è solo a scopo informativo per semplificare la ricerca di tutte le attuali notizie in un unico portale. Se vuoi rimuovere questo articolo puoi contattarci sulla pagina Facebook.

Tutto notizie è un sito di notizie che offre principalmente notizie di Calcio, Gossip, serie Tv/Film, notizie di intrattenimento, notizie sui videogiochi, oroscopo e molto altro ancora. Aiutiamo gli utenti ogni mese a trovare le informazioni di cui hanno bisogno.

Condividi su: